sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Chi si sta muovendo sulle criptovalute

10/07/2018 15:17

La fine della settimana precedente si è conclusa ottimisticamente, ma l’inizio della prossima potrebbe portare a un’inversione. Nelle ultime 24 ore le principali valute virtuali sono diminuite e hanno perso i loro recenti guadagni. La capitalizzazione dell’intero mercato si attesta a $ 265 miliardi, mentre escludendo Bitcoin questa cifra si attesta a $ 150 miliardi. I prossimi messaggi positivi su criptovalute e blockchain provengono da persone e aziende importanti.

La banca d’investimento, chiamata Benson Oak e con sede a Praga, ha affermato che avrebbe gestito un nuovo fondo blockchain. Il nuovo progetto sarà diretto in particolare per un mercato israeliano e le sue start-up collegate con la tecnologia blockchain. Israele ha un’arena delle startup molto dinamica. Non ci sono solo piccole compagnie locali interessate alla blockchain, ma anche grandi istituzioni finanziarie sembrano discernere il valore di queste. Tuttavia, Benson Oak si concentra sulle startup e vuole sfruttare il proprio potenziale. L’istituto finanziario si concentrerà sulle imprese produttrici di beni di consumo. La banca prevede di raccogliere $ 100 milioni per lanciare una nuova idea.
 

 

BITCOIN ha visto un calo significativo. Ha rotto la sua media mobile a 33 periodi su un intervallo H4 (una linea viola sul grafico). Attualmente, la criptovaluta più famosa si trova a un livello inferiore a $ 6550. Fonte: xStation5

Sergey Brin, co-fondatore del noto gigante IT, apprezza le valute virtuali. Un creatore di Google è apparso sul Blockchain Summit in Marocco. Brin ha ammesso che sta scavando la criptovaluta con il suo giovane figlio. Più precisamente, intendeva Ethereum. Ha anche accennato ai meccanismi relativi alle valute virtuali. Brin è la prossima persona in connessione con enormi aziende IT che sono interessate al mondo delle criptovalute.
 

 

Anche l’ETHEREUM ha subito una grande caduta. Come un Bitcoin, ha rotto la media mobile a 33 periodi su un intervallo H4 (una linea viola), ma più chiaramente. Ora, Ethereum è scambiato intorno a $ 450. Le cadute di questa settimana potrebbero suggerire una nuova tendenza al ribasso. Fonte: xStation5

Ieri abbiamo scritto dei piani di Walmart relativi all’utilizzo della tecnologia blockchain per aumentare l’efficienza delle consegne. Oggi descriviamo la prossima società che vuole creare un progetto simile. ISBC (la Banca industriale e commerciale della Cina), una delle quattro maggiori banche cinesi, è interessata a soluzioni basate sulla blockchain. L’idea delle nuove banche è di migliorare lo scambio di attività finanziarie. Uno dei risultati potrebbe essere un miglioramento della liquidità di queste attività. ISBC, come un Walmart, è un’azienda con un impatto enorme sull’economia globale. Questa informazione può essere il prossimo segnale della “grande finanza” che una blockchain sta diventando sempre più importante tecnologia in tutto il mondo.
 

 

LITECOIN ha una tacca sopra $ 75. La criptovaluta incombe sul suo supporto (un limite inferiore di un canale verso il basso). Un possibile guasto potrebbe segnalare un cambiamento di tendenza. Fonte: xStation5


Articolo a cura di XTB
Fonte: www.finanzaoperativa.com

TAG:

Analisi Banche Bitcoin Cryptovalute Ethereum Finanza Valute

AUTORI:

Finanzaoperativa

GRAFICI:

Arena Bitcoin Ethereum Litecoin

TRADERPEDIA:

Medie mobili Sar Supporto


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Analisi

Analisi quotidiana dei mercati finanziari

sintesi serale 12/11/2018    

Luned nero in AreaEuro, spread BTP/BUND ancora in crescita.

Prossimi eventi didattici

Video-analisi

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK