sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Il riflesso pavloviano degli investitori rimasti a bocca asciutta

03/10/2017 18:27

Borse azionarie in stato di grazia. I nuovi massimi storici di Wall Street risvegliano gli investitori, tornati ad affacciarsi convintamente sui mercati, dopo un lungo periodo di apatia. Il denaro ha coperto tutte le piazze mondiali, siano esse sviluppate o emergenti. Nel Vecchio Continente l'Eurostoxx50 sfida la cruciale resistenza a 3600 punti, sulla cui rilevanza strategica ci siamo già soffermati. La Fed ha smesso di comprare titoli ormai tre anni fa, ma ciò non ha impedito a Wall Street di spiccare il volo, incoraggiata da una ripresa sincronizzata globale a livello micro e macro. E con la seduta di ieri, lo S&P sale al quarto posto nella storia in termini di rialzo più duraturo senza alcuna interruzione più profonda del 5%.

È evidente che stiamo allevando una generazione di investitori e gestori che non hanno idea di cosa sia un bear market. Chi ha meno di 40 anni probabilmente ha soltanto una vaga idea del crash del 2008. Al tempo stesso, però, prendiamo atto della riluttanza ad impegnarsi in un oggettivo sforzo di valutazione della qualità del bull market. Per quanto ci concerne, tutti gli elementi strutturali che nel lontano aprile 2009 ci suggerirono a gran voce l'avvio di una tendenza benigna pluriennale, sono al loro posto, e non c'è motivo per mutare atteggiamento strategico, fino ad evidenza contraria. Una riflessione pacata e oggettiva sulla condizione di mercato suscita reazioni rabbiose e stizzite: un riflesso pavloviano che denuncia una disconnessione dalla realtà, una dissonanza cognitiva che fa ben sperare gli investitori.

Nelle ultime ore ci siamo soffermati dettagliatamente, sul Rapporto Giornaliero, sulle prospettive del trimestre appena incominciato. Ciò non esclude temporanei consolidamenti; il primo dei quali, partirà presumibilmente con il conseguimento della prima scadenza ciclica di questo mese. Il Delta System, proposto nel rapporto di oggi, ha compiuto un eccellente lavoro nell'anticipare le tendenze di Wall Street; soprattutto di medio periodo.


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net

TAG:

Borsa Investment Wall street

AUTORI:

Gaetano evangelista

TRADERPEDIA:

Bull market Investitori Resistenza Wall street


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Analisi

Analisi quotidiana dei mercati finanziari

sintesi serale 18/07/2018    

Effetto Fed quasi ovunque, ma non a Piazza Affari.

Prossimi eventi didattici

Video-analisi

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK