Traderlink
Cerca
 

Atlantia: cda favorevole a offerta CDP su Autostrade

03/05/2021 09:20

Fase delicata per Atlantia. Giovedì scorso il cda di CDP ha approvato la nuova offerta per l'88% di Autostrade in consorzio con Blackstone e Macquarie. Venerdì il cda della holding dei Benetton ha convocato per il 31 maggio l'assemblea per l'esame dell'offerta. Nella relazione illustrativa del board in merito ai dettagli dell'offerta si legge che la proposta di CDP valuta il 100% di Autostrade circa 9,3 miliardi di euro (9,1 miliardi più una ticking fee del 2%).
Secondo il cda il controvalore dell'offerta non si discosta "in maniera significativa dal limite inferiore del range di valore stimato dal Consiglio per il 100% del capitale di ASPI, tenuto conto che il minimo di detto intervallo di valorizzazione risulta pari a Euro 9,3-9,5 miliardi".

In più, fa notare il cda, resta da valorizzare "come componente aggiuntiva di prezzo, l'earn-out proposto dal Consorzio collegato al possibile recupero della riduzione di traffico derivante dalla pandemia COVID-19, nonostante sia allo stato ancora eventuale": quindi il prezzo finale potrebbe aumentare.

Anche per quanto riguarda l'insieme di garanzie relative ai contenzioni emerge come questa "consenta ora una puntuale ed effettiva difesa in giudizio delle controversie oggetto di indennizzo e permetta di proteggere Atlantia da responsabilità per un ammontare significativo".

In definitiva il cda ha espresso "parere favorevole alla cessione *al Consorzio dell'intera partecipazione detenuta da Atlantia in Autostrade per l'Italia S.p.A., ai termini e alle condizioni dell'Offerta del Consorzio". Il difficile sarà convincere tutti gli azionisti: *alla fine della scorsa settimana il fondo attivista TCI (accreditato di un 10% potenziale in Atlantia) ha dichiarato che la nuova offerta di CDP dovrebbe essere respinta.

L'analisi del grafico di Atlantia mette in evidenza che il titolo continua a muoversi a ridosso di area 17 euro in attesa dello spunto capace di riattivare il recupero partito più di un anno fa verso gli obiettivi a 18,50 e 19,50.

In caso di discese monitorare con attenzione la tenuta dei supporti a 14,60-14,80: una rottura introdurrebbe approfondimenti sui 12,70-13,00, riferimenti determinanti in ottica di medio-lungo periodo.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Analisi Stock Borsa Valute Grafici Indicators and oscillators Minimum Supports and resistances

GRAFICI:

Atlantia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Formazione Directa

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK