Traderlink
Cerca
 

BoJ esclude cambio di politica per contrastare lo yen debole

12/05/2022 10:50

Nel Summary of Opinions relativo al meeting della Bank of Japan (BoJ) di 27-28 aprile si evidenzia come l'ipotesi di passare a una stretta monetaria per sostenere la debole valuta non sia in agenda, tutt'altro. L'istituto centrale nipponico esclude di fatto che ci possa essere un cambio di politica per contrastare il deprezzamento dello yen, scivolato sui minimi di 20 anni nei contronti del dollaro Usa.
"Tra i fattori alla base dello yen debole c'è il crescente divario nelle condizioni economiche tra il Giappone e i Paesi occidentali. Non è appropriato cambiare la politica monetaria per controllare i tassi di cambio", ha dichiarato un membro del board della BoJ. "La BoJ deve essere consapevole della necessità di rendere sostenibile la sua politica monetaria estremamente espansiva se l'inflazione rimane al di sotto del suo obiettivo del 2% per un periodo prolungato", ha invece spiegato un altro consigliere.

(RR - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Valute Economy Yen

GRAFICI:

Vivendi se


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK