Traderlink
Cerca
 

Wall Street, futures in recupero: Microsoft apprezza annuncio aumento dividendi, i nuovi iPhone non scaldano Apple

15/09/2021 13:05

Wall Street futures in recupero, all'indomani delle vendite della vigilia, che hanno portato l'indice Dow Jones a scendere fino a -300 punti.
Alle 13 circa ora italiana, i futures sul Dow Jones salgono dello 0,13% a 34.510 punti; quelli sul Nasdaq avanzano dello 0,25% a 15.417, mentre quelli sullo S&P 500 mettono a segno un rialzo dello 0,18% a 4.442.


Il Dow Jones, lo S&P 500 e l'indice delle small cap Russell 2000 hanno perso terreno per la sesta delle ultime sette sessioni, mentre il Nasdaq ha ceduto per la quinta sessione consecutiva.

Il bilancio di settembre continua a confermarsi negativo: il Dow Jones è in calo di oltre il 2%, mentre lo S&P 500 ha perso l'1,8%.

Il giudizio degli analisti di JP Morgan rimane tuttavia positivo:

"Nonostante le preoccupazioni circa il recente rallentamento del momentum dell'economia, rimaniamo fiduciosi nella forte crescita che si profila innanzi a noi e nel fatto che l'attività sia destinata a riaccelerare il passo", ha scritto lo strategist di JP Morgan Dubravko Lakos-Bujas, in una nota pubblicata mercoledì riportata dalla Cnbc, continuando:

"Rimaniamo positivi sull'outlook azionario, e prevediamo che lo S&P raggiungerà quota 4.700 entro la fine di quest'anno e supererà la soglia di 5.000 punti l'anno prossimo, grazie agli utili migliori delle attese".




Tra i titoli focus su Microsoft, in rialzo in premercato dopo che il colosso software ha annunciato un aumento dei dividendi e un piano di buyback azionario del valore di $60 miliardi.

Buy sui titoli energetici, che continuano a confermarsi tra le scommesse più popolari tra gli investitori, che scommettono su una solida ripresa economica, e su prezzi dell'energia più alti a causa dell'aumento della domanda. Bene le quotazioni del colosso petrolifero Exxon, a fronte dei futures Usa sul petrolio che sul Nymex superano la soglia di $71 al barile.



Apple non si scalda all'indomani dell'Apple Event, con cui il colosso di Cupertino ha presentato i nuovi modelli di iPhone e altri prodotti.


Ieri il Dow Jones ha concluso la sessione in calo di 292,06 punti, o dello 0,8%, a 34.577,57 punti; lo S&P 500 è arretrato dello 0,6% a 4.443,05 mentre il Nasdaq Composite è sceso dello 0,5% a 15.037,76.


 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata




DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x