Traderlink
Cerca
 

Zoom torna a ruggire a Wall Street, paura nuovi lockdown spinge anche Netflix

26/11/2021 16:45

La notizia dell'emergere della variante sudafricana sta dando fiato ai cosiddetti titoli 'stay at home stock' che tanto bene avevano fatto nel 2020 avvantaggiandosi delle restrizioni causate dall'emergenza covid.
A Wall Street spicca Zoom (+8% a 225 $), il colosso delle videoconferenze che nelle ultime settimane aveva accentuato il suo trend negativo a causa del rallentamento della crescita a seguito delle riaperture. La nuova variante Nu ha acceso l'interesse anche sul titolo della società di indoor cycling Peloton che segna +3% e tra i colossi Faang si segnala Netflix (+1%), anche lei tra le potenziali beneficiarie di eventuali nuove ondate di restrizioni e chiusure.



Poco sotto la parità Amazon (-0,36% a 3.566 $) nel giorno del Black Friday. Anche il colosso dell'ecommerce lo scorso anno beneficiò notevolmente dei lockdown in giro per il mondo che comportarono un boom degli ordini online.


 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata




DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x