Traderlink
Cerca
 

Banca Popolare di Sondrio corre: quali sorprese dai conti?

26/01/2021 21:08

Seduta all'insegna del riscatto per Banca Popolare di Sondrio che ha messo a segno un bel rally dopo l'affondo di ieri, quando la giornata si è conclusa con un crollo di oltre cinque punti percentuali.
Il titolo ha reagito dopo tre sessioni consecutive in calo e oggi ha dato vita ad un bel rialzo, fermandosi a 2,1 euro, con un rally del 3,96% e oltre 530mila azioni transitate sul mercato, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 1,2 milioni di pezzi.
 
Banca Popolare di Sondrio oggi è finito sotto la lente di Equita SIM che ha presentato la sua preview sui conti del quarto trimestre del 2020.
Con riferimento al periodo in questione, gli analisti si aspettano un margine di interesse sostanzialmente allineato a quello del terzo trimestre, con l’effetto volumi che dovrebbe sostanzialmente compensare l’ulteriore riduzione dei tassi di interesse.
Gli analisti ritengono inoltre che l’andamento positivo dei mercati nel corso del trimestre abbia contribuito a sostenere gli utili da trading.
Alla luce della richiesta del regolatore di adottare un atteggiamento particolarmente prudente nella gestione degli attivi, Equita SIM si aspetta un incremento del costo del rischio guidato dall’aumento del coverage sia sui crediti performing che non performing, nonostante un default rate che, grazie alle moratorie, dovrebbe rimanere su livelli particolarmente contenuti.
Nel dettaglio, per il quarto trimestre del 2020 gli analisti di Equita SIM si aspettano da Banca Popolare di Sondrio un utile totale pari a 255 milioni di euro, in rialzo del 12% trimestre su trimestre e anno su anno, a fonte di un net interest income pari a 129 milioni di euro, flat su base trimestrale e in crescita dell'8% su base annua.



L'utile operativo è visto a 124 milioni di euro, in aumento del 25% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Sulla base di queste previsioni gli analisti di Equita SIM hanno deciso di alzare per Banca Popolare di Sondrio le stime per il 2020 nell'ordine del 4% a 104 milioni di euro, principalmente per maggiore trading solo parzialmente compensato da maggiori costi operativi e accantonamenti per perdite su crediti.
Le stime per il 2021-2022 sono state ridotte del 2% in media, incorporando l’estensione delle TLTRO sul margine di interesse, piu? che bilanciata dall’ulteriore contrazione della curva dei tassi, da una traiettoria di crescita piu? prudente sulle commissioni e da un maggiore costo del rischio, considerando il perdurare della pandemia e la revisione al ribasso delle stime di crescita sul 2021.


Gli analisti di Equita SIM confermando il prezzo obiettivo su Banca Popolare di Sondrio a 2,2 euro e nonostante la solida posizione patrimoniale e un appeal speculativo che ritengono possa crescere nei prossimi mesi, confermano una view cauta sul titolo che tratta vicino al nostro fair value, con una raccomandazione "hold" invariata.

   

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank

GRAFICI:

-media-


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x