Traderlink
Cerca
 

Bper Banca al test dei conti. Le previsioni degli analisti

26/01/2021 22:48

Chiusura positiva oggi per Bper Banca che dopo tre sessioni in rosso ritrova la via dei guadagni, mettendo a segno una delle migliori performance nel settore bancari.
Il titolo, dopo aver chiuso la giornata di ieri con un ribasso di circa il 3%, oggi ha reagito con vigore, tanto da terminare gli scambi a 1,571 euro, con un rally del 2,81%, alimentato però da bassi volumi visto che a fine sessione sono transitate sul mercato oltre 10 milioni di azioni, contro la media delgi ultimi 30 giorni pari a quasi 22 milioni.


Tra circa una settimana e precisamente il 3 febbraio prossimo, Bper Banca alzerà il velo sui conti del quarto trimestre e dell'intero 2020.
A livello di ricavi gli analisti di Equita SIM si aspettano un trimestre sostanzialmente allineato al precedente, sebbene con un mix differente che vedra? un maggiore contributo dalla componente commissionale, che dovrebbe aver beneficiato dall’andamento positivo dei mercati, a fronte di un margine di interesse che, nel confronto trimestre su trimestre, dovrebbe risentire degli effetti della cessione di NPE finalizzata nel terzo trimestre 2020 e dall’ulteriore compressione della curva dei tassi.
A livello di utile operativo Equita SIM si aspetta che vengano confermati i progressi sul contenimento della base costi, al netto della normale stagionalita? sfavorevole del quarto trimestre e dell’anticipo di alcuni oneri di ristrutturazione.
Non sono attese invece particolari novita? sul fronte degli accantonamenti per perdite su crediti, con un costo del rischio in aumento su base trimestrale, principalmente per accantonamenti prudenziali, visto che gli analisti si aspettano un default rate stabile sui minimi del terzo trimestre, grazie all’effetto delle moratorie, consistente con la guidance di un costo del rischio nel 2020 di circa 110 punti base, fornita dal management con i risultati del terzo trimestre.
Nel dettaglio, per il quarto trimestre di Bper Banca gli analisti di Equita SIM si aspettano ricavi pari a 643 milioni di euro, flat trimestre su trimestre e in calo del 2% su base annua, con un net interest income pari a 320 milioni di euro, in flessione del 2% su base trimestrale e in rialzo del 6% anno su anno.



L'utile operativo è stimato a 210 milioni di euro, mentre gli accantonamenti per perdite su crediti dovrebbero attestarsi a 160 milioni di euro, in aumento rispetto ai 108 milioni del terzo trimestre 2020 e l'utile netto è visto a 24 milioni di euro.
Oltre ad aggiornare le stime di utile 2020 da 51 a 225 milioni di euro, coerentemente con i trend attesi nell’ultimo trimestre, gli analisti hanno rivisto le stime 2021-2022, tagliandole del 6% in media.

Sul 2021 gli analisti incorporano il contributo delle filiali ex-UBI a partire dall’ultima settimana di febbraio, data in cui e? atteso il closing, e alzano gli accantonamenti per perdite su crediti da 79 a 94 basis pointa, includendo l’impatto dell’accantonamento straordinario sugli attivi da 200 milioni di euro, leggermente al di sopra delle indicazioni fornite dal management, circa 90 punti base, per riflettere l’ulteriore peggioramento dello scenario macro.


La revisione delle stime 2022 e? invece guidata da un minore net interest income per riflettere la contrazione della curva dei tassi, maggiore costo del rischio e piu? alti oneri di sistema.
Per Bper Banca il target price è confermato a 2,1 euro e nonostante l’upside significativo gli analisti confermano una visione neutrale, con un rating "hold", in attesa di avere maggiore visibilita? sul processo di integrazione delle filiali UBI Banca e sull’evoluzione dell’asset quality una volta scadute le moratorie.

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank

GRAFICI:

-media- Bper banca Ubi banca


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x