Traderlink
Cerca
 

Forte rialzo a Piazza Affari. FTSE Mib +3,05%

07/07/2022 18:10

Bella reazione per la borsa italiana. Il FTSE MIB segna +3,05%, il FTSE Italia All-Share +2,94%, il FTSE Italia Mid Cap +2,31%, il FTSE Italia STAR +1,51%.

Indici azionari americani in verde: S&P 500 +1,16%; NASDAQ 100 +1,63%; Dow Jones Industrial +0,85%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,36%; NASDAQ Composite +1,81%; Dow Jones Industrial +0,83%.

Secondo quanto comunicato dallo U.S.
Deparment of Labor (il ministero del Lavoro di Washington), le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono salite in Usa nella settimana chiusa il 2 luglio a 235.000 unità dalle 231.000 precedenti, contro le 230.000 del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal.

Il deficit della bilancia commerciale Usa ha segnato un declino a 85,5 miliardi di dollari dagli 86,7 miliardi della lettura finale di aprile (107,7 miliardi in marzo), contro gli 84,9 miliardi del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal.

Nel mese le esportazioni sono state pari a 255,9 miliardi (contro i 252,9 miliardi precedenti), a fronte di 341,4 miliardi di importazioni (339,5 miliardi in aprile). L'export è salito dell'1,2% sequenziale contro il rialzo dello 0,6% dell'import.

L'Euro tocca nuovi minimi da fine 2002 contro dollaro scendendo a 1,0151.
BTP debole e spread in lieve miglioramento. Il rendimento del decennale segna 3,37% (chiusura precedente a 3,21%), lo spread sul Bund 207 bp (208) (dati MTS).

Gli acquisti hanno interessato quasi tutti i titoli del FTSE Mib, ad eccezione di Amplifon (-4,35%) e Inwit (-0,5%). Molto bene i Petroliferi con il greggio in recupero dai minimi dall'11-12 aprile toccati tra ieri pomeriggio e questa notte.

Eni +2,7%, Saipem addirittura +24,3% e Tenaris +10,13%: quest'ultima ha ottenuto un contratto di 4 anni da Petrobras per la fornitura di prodotti e servizi relativi al progetto Buzios.


Bene gli industriali ed in particolare il comparto Automotive con Stellantis in crescita del 7,09%.
Gran denaro au Maire Tecnimont +10,53% che stamattina ha annunciato l'aggiudicazione di un contratto EPC Lump Sum Turn-Key relativo a un impianto synloop di ammoniaca a bassa intensità carbonica che sarà realizzato nella regione del Golfo.

Il valore del contratto è di circa 300 milioni di dollari.

Sale anche Fincantieri +3,28%. L'a.d. Pierroberto Folgiero (ex Maire Tecnimont) ha dichiarato che il gruppo si focalizzerà sul settore navi con porte aperte a una collaborazione industriale e commerciale con Leonardo +3,29% nel segmento navi militari.

Molto bene Banco BPM +6,15%.
L'improvvisa uscita di Niccolò Ubertalli, Head of Italy di Unicredit +6,59%, con l'a.d. Andrea Orcel subentrato nelle sue funzioni, potrebbe riaprire la partita dell'acquisizione di BPM: la poltrona di responsabile per l'Italia potrebbe infatti diventare preziosa merce di scambio nell'operazione.

In rialzo Telecom Italia +1,18% nel giorno del Capital Market Day.

Ieri il cda ha esaminato il piano dell'a.d. Pietro Labriola che ha come obiettivi strategici il superamento dell'integrazione verticale e la riduzione del livello di indebitamento della società "attraverso operazioni di trasferimento e valorizzazione di alcuni asset del Gruppo". Il piano prevede la possibilità di separare gli asset infrastrutturali di rete fissa (NetCo) dai servizi (ServiceCo, comprendente TIM Consumer, TIM Enterprise e TIM Brasil).
In particolare sono stati definiti perimetri delle due entità.

(AC - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Borsa italiana Dollaro Ftse Ftse mib Industria e lavoro Usa

GRAFICI:

-automotive- Amplifon Banco bpm Bca pop milano Bp Dow jones Eni s.p.a Etfb Euro bund fut Fincantieri Ftse mib Inwit Leonardo Maire tecnimont Nasdaq Nasdaq100 Saipem Stellantis Telecom italia Tenaris Unicredit


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x