Traderlink
Cerca
 

Gismondi 1754 chiude l'anno con un +48%, confermando una forte crescita anno su anno

24/01/2022 08:40

Gismondi 1754 (EGM ticker GIS), storica società genovese che produce gioielli di altissima gamma, rende noto su base volontaria i risultati consolidati gestionali delle vendite del quarto trimestre 2021 (dati non soggetti a revisione contabile), suddivisi per area geografica e tipologia di canale di vendita.

Nel quarto trimestre 2021, Gismondi 1754 ha riportato un fatturato gestionale consolidato totale pari a 3.996.320 euro, in aumento del +28,51%, rispetto ai 3.109.850 euro del quarto trimestre 2020. Alla crescita del venduto nel quarto trimestre -pari a +595.777 euro - hanno principalmente contribuito il canale Wholesale Europa (+135%) e USA (+186%).

Di particolare rilievo, inoltre, le performance del negozio di St. Moritz (+1496%), che mitiga le difficoltà dei negozi di Portofino e Genova, che risentono in questa fase della tipica stagionalità delle location, così come Milano, che ha pagato anche le chiusure forzate del mall in cui è inserito.

I Risultati del 4Q vanno a comporre un quadro d'insieme sull'intero anno 2021 che ha dimostrato lo straordinario e costante trend di crescita di Gismondi 1754, che complessivamente chiude i 12 mesi del 2021 con ricavi pari a euro 9.745.606, mettendo a segno un +48% rispetto a euro 6.578.030 del 2020.

Analizzando i dati per canali di vendita sui 12 mesi, la crescita del 2021 è stata spinta dal canale Wholesale europeo (+1.957.203 euro rispetto al 2020) e dal Wholesale USA (+1.002.769 euro rispetto al 2020). Unico canale in leggera flessione l' Wholesale Medio Oriente, in attesa che ripartano a pieno regime i nuovi ordini.
Per quanto riguarda le special sales - il "su misura" firmato Gismondi 1754 - l'anno 2021 si è chiuso in crescita del +16%, facendo registrare vendite per euro 3.952.188. Un risultato impreziosito ulteriormente nell'ultima settimana dell'anno, dove sono state realizzate special sales per oltre 1 milione di euro, anche grazie al canale e-commerce (si veda comunicato del 11 gennaio).


Analizzando i ricavi per aree geografiche, al 31 dicembre 2021 cresce percentualmente l'incidenza sul fatturato dell'area Italia, che nel 4Q rappresenta il 26% dei ricavi rispetto al 16% dello stesso periodo 2020. L'Europa, complessivamente, vale circa il 53% del fatturato di Gismondi 1754, mentre è stabile l'incidenza degli altri Paesi, tra cui Russia (5%) e altri (13%).

Massimo Gismondi, Ceo di Gismondi 1754, ha commentato: "Siamo di fronte a risultati straordinari, che certificano lo stato di crescita del Gruppo e del brand a prescindere dal difficile periodo economico. Tocchiamo quasi il +50% di crescita anno su anno e vediamo come tutti i canali di vendita hanno performato e contribuito in maniera positiva al raggiungimento di questi dati, segno dell'ottimo lavoro svolto in tutti i segmenti e del riconoscimento da parte dei clienti della qualità e della cura che mettiamo nella creazione di ogni nostro gioiello".

Nella presentazione dei dati, la Società tiene sempre a ricordare che gli effetti economici causati dalla pandemia in corso sono sempre in evoluzione e quindi quanto sopra esposto rappresenta la situazione al 31 dicembre 2021. Al fine di fornire al mercato un'informazione costante e progressiva sull'andamento della gestione, la Società comunicherà senza indugio gli impatti economici e finanziari derivanti dall'evolversi dell'emergenza COVID-19 sulle proprie attività nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento UE 569/2014 (MAR).

(RV - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Graphic analysis Economy Europe

GRAFICI:

-wholesale- Gismondi 1754


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x