Traderlink
Cerca
 

Piazza Affari in rosso. FTSE Mib -1,21%

29/06/2022 18:20

Segno negativo per la Borsa Italiana. FTSE Mib -1,21%, FTSE Italia All-Share -1,20%, FTSE Italia Mid Cap -0,98%, FTSE Italia STAR -0,95%.
In rosso anche le altre principali piazze azionarie europee. DAX -1,73%, Eurostoxx 50 -0,99%, CAC 40 -0,90%, IBEX 35 -1,57%, FTSE 100 -0,14%.Wall Street contrastata dopo due ore e mezzo di contrattazioni.
S&P 500 -0,16%, Nasdaq 100 +0,09%, Dow Jones +0,15%.
Euro in calo contro Dollaro. Cambio a 1,0470. Si allentano le tensioni su BTP e Spread: il rendimento del decennale si attesta al 3,49% (chiusura precedente a 3,66%), lo spread sul Bund scende a 199 bp (da 203).
Petrolio in calo. Il Brent si attesta a 114,10 $/barile, mentre il WTI quota 111,80 $/barile.

Prosegue la flessione dell'Oro che oggi scambia a 1818,5 dollari.
Netta prevalenza di segni negativi tra i titoli del FTSE Mib. Continua ad essere molto volatile Saipem che ha visto il titolo salire del 6,98% ma i diritti scendere del 69,5% a 2,9 euro. Sotto pressione anche i bancari e gli industriali con Cnh Industrial a -4,25% e Stellantis -2,79%.


Tra gli altri segno positivo per Eni (+0,89%).
Sul fronte macroeconomico da segnalare che secondo quanto comunicato su base preliminare da Statistisches Bundesamt (Destatis, l'agenzia nazionale di statistica tedesca), in giugno il tasso d'inflazione è calato in Germania al 7,6% annuo dal 7,9% della lettura finale di maggio (7,4% in aprile), contro l'8,0% del consensus.

Su base mensile l'indice dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,1% contro lo 0,9% precedente (0,8% in aprile) e il rialzo dello 0,3% stimato dagli economisti. L'indice armonizzato dei prezzi al consumo è invece aumentato dell'8,2% annuo (8,7% in maggio) ed è sceso dello 0,1% mensile (1,1% la precedente crescita).
Negli USA nel primo trimestre 2022 il prodotto interno lordo (Pil) degli Usa ha registrato un calo dell'1,6% sequenziale, contro il precedente progresso del 6,9% (2,3% nel terzo trimestre) e il rialzo dell'1,5% del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal.

Il dato è stato rivisto al ribasso dalla flessione dell'1,5% della seconda lettura preliminare diffusa a fine maggio.

(AC - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Technical analysis Borsa italiana Petrolio Dollaro Ftse Ftse mib Indici Industria e lavoro Spread Usa Wall street

GRAFICI:

Bp Cac 40 Cnh industrial Crude oil Dax Dj eurostoxx50 Dow jones Eni s.p.a Etfb Euro bund fut Ft-se 100 Ftse mib Nasdaq100 Oro Saipem Stellantis


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x