Traderlink
Cerca
 

4AIM SICAF: perdita di € 1,8 mln nel 2020

23/02/2021 17:40

Il Consiglio di Amministrazione di 4AIM SICAF, prima SICAF focalizzata su investimenti in società quotate e quotande su AIM Italia, ha approvato in data odierna il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020, redatto secondo il Regolamento di Banca d'Italia del 19 gennaio 2015.

"L'anno è stato caratterizzato dalla forte volatilità dei mercati, a causa dell'emergenza epidemiologica" – ha dichiarato Giovanni Natali, Amministratore Delegato e Direttore Generale di 4AIM SICAF – "Complessivamente, tuttavia, il risultato della gestione investimenti, per quanto negativo per effetto delle minusvalenze latenti sui titoli in portafoglio, ha registrato utili da realizzo per Euro 1.841.038".

Dal punto di vista Patrimoniale, l'aumento di Capitale Sociale per 18.450.000 Euro, conclusosi nel corso del 2019, ha consentito alla Sicaf di dotarsi di un patrimonio investibile adeguato alle possibilità offerte dal mercato AIM di riferimento.

Si riporta di seguito il risultato della gestione finanziaria rispetto al NAV per il 2020: NAV AL 31/12/2019 (mln di Euro) 21,996

*dati espressi in milioni di Euro

|Dividendi 2020 |€ 0,109 |
|Utili/perdite da vendite 2020 |€ 1,841 |
|Plusvalenze/minusvalenze 2020 |(€ 2,006) |
|Risultato gestione degli strumenti finanziari 2020 |(€ 0,116) |

Risultato della gestione finanziaria rispetto al NAV per il 2020 -0,53%

*dati espressi in milioni di Euro

|Disponibilità liquide |€ 1,03 |
|Obbligazioni |€ 0,91 |
|Totale Cash Equivalent |€ 1,94 |

Si precisa che il dato relativo al "risultato gestione degli strumenti finanziari" si riferisce solo agli strumenti finanziari quotati.

L'indice FTSE AIM, nell'esercizio 2020, ha registrato una performance negativa del 7,5% circa.

Il titolo 4AIM SICAF dal 01/01/2020 al 31/12/2020. Lo stesso ha registrato al 31/12/2020 una performance positiva pari a 1,25%.

Il Warrant, dal 21/09/2020, data di inizio delle negoziazioni sul mercato, ha realizzato una performance positiva pari all'85% (in valore assoluto pari a 17 Euro).

|Strumento |Valore al 31/12/2019 |Valore al 31/12/2020 |Variazione |Variazione % |
|Azione 4AIM SICAF |400 € |405 € |5 € |1,25% |
|Warrant 4AIM SICAF |- |37 € |37 € |(85%) |
|Totale |400 € |442 € |42 € |10,5% |
|(
) Variazione dal 21/09/2020; il prezzo dei Warrant alla data di inizio delle negoziazioni era pari a Euro 20.

|

*Principali risultati al 31 dicembre 2020 *

  • *Il 23 febbraio 2016 Banca d'Italia ha autorizzato la costituzione di 4AIM SICAF per l'esercizio del servizio di gestione collettiva del risparmio ex art. 35-bis TUF; in seguito al rilascio dell'autorizzazione da parte di Banca d'Italia, 4AIM SICAF è stata costituita in data 16 marzo 2016; la quotazione sul mercato AIM Italia è avvenuta in data 27 luglio 2016 con inizio delle negoziazioni a far data dal 29 luglio 2016.

La situazione patrimoniale e reddituale di 4AIM SICAF al 31 dicembre 2020, esposta in maniera sintetica, risulta essere la seguente:

*Situazione Patrimoniale
*Le *attività *sono rappresentate dalle seguenti voci:
- Euro 18.165.340 relativi a strumenti finanziari quotati (Euro 14.668.982 al 31 dicembre 2019);
- Euro 147 relativi a strumenti finanziari non quotati (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 1.027.764 relativi alla posizione netta di liquidità (Euro 6.106.531 al 31 dicembre 2019);
- Euro 245.599 relativi a crediti verso clienti (Euro 271.700 al 31 dicembre 2019);
- Euro 1.730 relativi a fatture da emettere (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 3.954 relativi a anticipi a fornitori (Euro 8.320 al 31 dicembre 2019);
- Euro 933 per crediti v/Erario per ritenute IRPEF (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 405 relativi a crediti diversi (Euro 5.743 al 31 dicembre 2019);
- Euro 989.838 relativi alle Immobilizzazioni immateriali (Euro 951.298 al 31 dicembre 2019);
- Euro 13.065 relativi a ratei e risconti attivi (Euro 48.127 al 31 dicembre 2019).

Le *passività *sono rappresentate dalle seguenti voci:
- Euro 16.592 relativi a debiti di imposta (Euro 27.490 al 31 dicembre 2019);
- Euro 31.785 relativi a debiti verso fornitori (Euro 8.667 al 31 dicembre 2019);
- Euro 149.992 relativi a fatture da ricevere (Euro 184.400 al 31 dicembre 2019);
- Euro 71.515 relativi a debiti verso amministratori (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 490 relativi a debiti verso INAIL (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 4.867 relativi al Trattamento di Fine Rapporto (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 1.236 relativi a debiti verso altre controparti (non presenti al 31 dicembre 2019);
- Euro 1.018 relativi a ratei passivi (Euro 2.039 al 31 dicembre 2019).

Il *Patrimonio netto *è rappresentato dalle seguenti voci:
- Euro 24.845.025 relativi al Capitale sociale (Euro 24.825.000 al 31 dicembre 2019);
- Euro -2.829.364 per Perdite riportate a nuovo (Euro -2.394.630 al 31 dicembre 2019);
- Euro -1.844.528 per Perdita d'esercizio (Euro -434.734 al 31 dicembre 2019).

*Situazione Reddituale
*La situazione reddituale al 31 dicembre 2020 chiude con una *perdita *di Euro 1.844.528, confrontata con una perdita di Euro 434.734 dell'esercizio 2019.


Il Risultato della Gestione Investimenti, negativo per complessivi Euro (115.551), evidenzia utili netti da realizzi derivanti da strumenti finanziari quotati per Euro 1.841.038, minusvalenze nette da valutazione per Euro (2.066.947), dividendi e altri proventi per Euro 109.025 e interessi attivi su depositi bancari per Euro 1.333.

Il risultato della gestione in strumenti finanziari quotati è ovviamente influenzato dall'andamento dei titoli in portafoglio nel corso dell'esercizio. Si evidenzia al merito che non sempre si tratta di perdite realizzate, quanto di minusvalenze da valutazioni ai corsi dell'ultimo giorno di Borsa aperta del 2020.

Per meglio comprendere la velocità e l'impatto dell'andamento dei prezzi di Borsa sul portafoglio della società si riporta la seguente tabella, che, consente di analizzare l'andamento trimestrale della performance della gestione.

| |31/03/2020* |30/06/2020 |30/09/2020* |31/12/2020 |
|A.3.1 interessi, dividendi e altri proventi |€ 33.426,00 |€ 78.000,00 |€ 84.938,00| € 109.025,00 |
|A.3.2 utile/ perdite da realizzi |€ 519.265,00 |€ 1.096.580,00 |€ 1.230.415,00 |€ 1.841.038,00 |
|A3.3.

plus/minusvalenze |(€ 2.769.153,00)|(€ 1.836.055,00)|(€ 2.834.370,00)|(€2.066.947,00) |
|Totale |(€ 2.216.462,00) |(€ 661.475,00) |(€ 1.519.017,00) |(€ 116.884,00) |

*dati al 31.03.2020 e al 30.09.2020 non soggetti a confort di revisione

Al netto di Altri Oneri Finanziari per Euro 14.435, il Risultato netto della Gestione Caratteristica è pari a Euro (129.986).

La ripresa dei valori di borsa del mercato AIM, fa registrare al 31 dicembre 2020, i seguenti risultati economici:

  • Utili da realizzi al netto delle perdite per Euro 1.841.038;

  • Minusvalenze al netto delle plusvalenze per Euro (2.066.947).

Come viene evidenziato nella seguente tabella, gli utili realizzati dalla SICAF hanno coperto ampliamente tutti i costi sostenuti dalla Società:

| |31/12/2020 |31/12/2019|
|Utili realizzati nel periodo |1.841.038 |413.105 |
|Oneri di gestione sostenuti dalla SICAF |1.575.725 |1.245.737|
|Utili al netto degli oneri di gestione|265.313 |- 832.632 |

Si segnala che la Società ha realizzato, nel corso del 2020, Ricavi derivanti dall'attività di advisory esercitata per Euro 20.000.

Il *Risultato Operativo *è negativo per Euro (1.705.711). Come evidenziato nella nota integrativa, la Società ha usufruito della deroga prevista dall'art. 60, comma 7- bis, del Decreto Legge 104/2020 e non ha quindi proceduto con lo stanziamento di ammortamenti nel bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2020.

Il *Risultato della gestione prima delle imposte *è negativo per Euro (1.844.528). Non sono state stanziate imposte (IRAP) di competenza dell'esercizio.

La *perdita di esercizio *è dunque pari a Euro (1.844.528).

*Proposta di copertura della perdita di esercizio
*Il Consiglio di Amministrazione propone ai Soci di riportare a nuovo la perdita dell'esercizio.

*Principali investimenti effettuati, composizione del portafoglio e fatti di rilievo *

  • *Le partecipazioni in portafoglio al 31 dicembre 2020, tutte al di sotto della soglia del 5%, conformemente alle proprie politiche di mitigazione del rischio, sono:

  • *Aleph Finance Group PLC *è una holding quotata su Euronext Parigi e con sede a Londra che offre servizi di investimento e financial advisory a favore degli "high net worth individuals".

  • Alkemy S.p.A. nasce nel maggio del 2012 con l'obiettivo di supportare aziende italiane e straniere di medio-grandi dimensioni nei processi di trasformazione digitale dell'impresa, dei relativi modelli di business e di interazione con i consumatori, attraverso l'ideazione, la pianificazione e l'implementazione di soluzioni innovative e progetti funzionali allo sviluppo e al rinnovamento del loro business.

  • *Amm S.p.A *è un provider di servizi di marketing cloud e di web marketing. Attraverso piattaforme proprietarie consente alle aziende di comunicare con i propri clienti attraverso SMS, e-mail ed altri canali, e fornisce consulenza per le campagne su web. Al gruppo AMM appartengono i seguenti brand: SMShosting.it, piattaforma di marketing automation per l'invio di messaggi; Futureland.it, piattaforma e gateway per l'invio di SMS; SMSMobile.it, piattaforma di invio SMS.
    Le soluzioni AMM sono utilizzate da migliaia di aziende sia nel segmento small business che enterprise.

  • *Borgosesia S.p.A. *è una società specializzata nell'investimento in c.d. "situazioni speciali", ovvero Fonte: News Trend Online

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Banca d'italia Bank Borsa Debt Dividends Industria e lavoro Investment Mercati Wallet

GRAFICI:

4aim sicaf Alkemy Amm


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x