Traderlink
Cerca video

Gli indici internazionali accusano le prime fatiche.

Video del 23/02/2021

Gli indici internazionali accusano le prime fatiche.

Nel breve termine, ricorda Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, sul Ftse Mib si sta assistendo ad un'importante fase di ritracciamento dopo che il mercato aveva superato quota 23.640 punti. Un rally che, come è noto, è stato dettato per lo più dall’ottimismo dell'entrata in scena di Mario Draghi come Premier (prima incaricato e poi effettivo). Si tratta, continua Aldrovandi, di un ritracciamento fisiologico ma che potrebbe durare ancora per un po’. Si è assistito, infatti, alla violazione al ribasso di quota 23mila punti ed attualmente siamo a 22.800 punti mentre ci sono buone possibilità, stando alle sue previsioni, che nelle prossime sedute il target ribassista di questo movimento possa raggiungere il target dei 22.500 punti.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 23/02/2021
Durata: 05:01



Altri video di TraderLink VideoAnalisi

Panoramica sulle Borse internazionali

25/02/2021

Analisi su indici, commodities e valute

Autore: Alessandro Aldrovandi   Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Durata: 11:09


Listini internazionali tra reazione e tentativi di ripartenza.

25/02/2021

L'opinione di Giacomo Moglie, intervistato da Rossana Prezioso

Autore: Giacomo Moglie, Rossana Prezioso   Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Durata: 03:52


Uno sguardo al #Dax

24/02/2021

L'analisi di Gianvito D'Angelo, intervistato da Rossana Prezioso

Autore: Gianvito D\'Angelo, Rossana Prezioso   Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Durata: 03:08


Tutti i video di TraderLink VideoAnalisi
















Scelti per te

Ultimi segnali

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK