Traderlink
Cerca video

Oro: ci potrebbero essere ulteriori acquisti

Video del 10/07/2020

made for iPad IPad READY!   Puoi guardare subito questo video anche con il tuo iPad

Oro: ci potrebbero essere ulteriori acquisti

Grande rimbalzo dell'oro che questa settimana ha flirtato con il livello non solo dei 1.800 dollari l'oncia ma anche, forse, con target che potrebbero arrivare ai 2mila. Certamente, come conferma Carlo Vallotto, esperto di materie prime e metalli preziosi, è chiaro che una crescita dell'oro potrebbe essere continua in vista sia di un aumento dell'inflazione ma anche di una possibile seconda ondata di contagi da Covid. In questo senso, appunto, le notizie non sembrano essere molto buone, soprattutto sul fronte statunitense. Ad ogni modo gli operatori, in questo momento, stanno cercando in tutti i modi per riuscire a salvaguardare il portafoglio. Ovvero trovare, nel più classico dei beni rifugio, l'altrettanto classica assicurazione contro il rischio. Quindi è possibile che su questo fronte ci potrebbero essere ulteriori acquisti.

Autore: Carlo Vallotto, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 10/07/2020
Durata: 03:15



Altri video di TraderLink VideoAnalisi


Indici DAX e FTSE MIB, il quadro operativo Candle Model.

03/08/2020

Ricognizione operativa sugli indici Dax e Ftse Mib del Trend/segnale operativo in corso, dal quadro strategico/mensile sino a quello giornaliero, passando per quello tattico/settimanale.

Autore: Giacomo Moglie   Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Durata: 07:36



Tutti i video di TraderLink VideoAnalisi
















Scelti per te

Ultimi segnali

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK