sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Banche e Debito Pubblico: Paesi più stabili sotto 100% e sopra 200%

17/01/2018 16:36

Il rendimento del titolo di stato di un Paese è il termometro della stabilità e delle situazioni di possibile crisi finanziaria per un’economia. Il range e la mediana della variazione del rendimento del titolo di stato ad un anno fornisce una perfetta fotografia della stabilità finanziaria di un paese e della relativa valuta. Prendendo il periodo 2003-2016 la BIS ha analizzato l’andamento del rendimento ad un anno del titolo di stato del paese.
 


Principali risultati:

  1. Paesi a tassi bassi (finanziarsi per investire meno oneroso): Giappone, Svizzera, Hong Kong, Singapore, UK, Taiwan. Asia e paesi europei no-euro (Svizzera e UK) più favorevoli a poltiche di finanziamento per lo sviluppo
  2. Paesi con range più ristretto (alta stabilità): Giappone, Singapore, Taiwan, Cina, Malaysia e Perù. La stabilità è in Asia
  3. Paesi a tassi alti (inflazione interna alta e moneta debole): Brasile, Colombia, Mexico
  4. Paesi a tassi alti (inflazione interna alta e moneta euro): Grecia, Irlanda e Portogallo
  5. Paesi con range alto (instabilità nel tempo): Brasile, Colombia, Mexico, Grecia, Portogallo, Irlanda   


L’euro ha portato una “stabilità controllata con range ampio” per alcuni paesi (Germania, Francia, Olanda, Belgio, Finlandia, Svezia) mentre ha amplificato l’instabilità per altri: Irlanda, Portogallo e Grecia. I paesi sud americani hanno avuto range ampi e tassi alti ma hanno conservato l’arma del cambio; i paesi dell’Asia e del sud-est asiatico hanno alta stabilità con alto debito o alto intervento della Banca Centrale. 

In definitiva i Paesi con Debito/Pil tra 100% e 200% soffrono maggiormente la stabilità se legati ad un cambio fisso unico, Paesi con alto debito o ingente intervento massiccio del sistema bancario (o della Banca Centrale) hanno maggiore stabilità dei tassi     
 

Guido Gennaccari

info@tradingroomroma.it

  • Trading Room Roma
  • Analisi
    Spunti operativi quotidiani
Grafici:
Ristretto
Tagged:
Banche
Debito
Economia
Finanza
Tassi
Titoli Di Stato
Traderpedia:

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Volatilità nel breve periodo
SIT, VISIBILIA EDITORE, ...
La volatilità esprime il rischio implicito di un titolo: All'inizio della graduatoria i titoli più volatili, in fondo quelli più stabili.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BCA POP EMIL ROMAGNA, BUZZI UNICEM, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x