sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Gli istituzionali italiani continuano a coprire il portafoglio

04/04/2017 00:09

Gli investitori sono contagiati da una sindrome da iperattività; esemplare la settimana passata, che secondo BoA Merrill Lynch ha visto flussi in entrata sia verso i fondi obbligazionari (9.6 miliardi di dollari) che verso i fondi azionari (6.5 miliardi). Così, giusto per non sbagliare. Ma sono stati i mercati azionari a brillare fino ad ora, con quasi cinque trilioni di dollari di capitalizzazione guadagnati nel primo trimestre - come a dire, l'intero PIL del Giappone - a fronte di 1500 miliardi di dollari di maggior valore generato sui mercati obbligazionari globali. In termini di performance spicca l'Equity (+7%), che ha nettamente battuto il mercato obbligazionario (+2% nel primo quarto di quest'anno). Il dollaro è sceso del 2% nel primo trimestre ma, a dispetto di correlazioni non più così confortanti per gli investitori, ad avvantaggiarsene non sono state le materie prime, scese del 5% nei primi tre mesi dell'anno.

Anche Piazza Affari, per una volta, ha brillato nel trimestre appena concluso; merito soprattutto della straordinaria performance nel mese di marzo: il migliore (+8.75%) degli ultimi 19 anni. Da quando esiste il mercato telematico, si contano appena altri sette casi di performance superiore al 4% nel mese appena terminato. La casistica sottolinea l'eccezionalità del risultato conseguito, ma sfortunatamente non è abbastanza ampia per consentire proiezioni statisticamente credibili; perché altrimenti avremmo commentato un seguito molto netto, come commentiamo nel Rapporto Giornaliero di oggi.

Sta di fatto che gli istituzionali si mantengono ancora guardinghi: il rapporto fra opzioni put e opzioni call sull'indice risulta superiore a due volte per la quarta seduta negli ultimi nove giorni. Dal 2002 un simile evento è stato registrato in tutto soltanto altre sei volte. Il grafico mostra la casistica più recente: anche in questo caso non disponiamo di osservazioni in abbondanza, ma il seguito non è stato di sicuro memorabile...


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net
Autore: Gaetano Evangelista
Canale: La Tendenza Del Lunedi'
Servizio: Analisi
Tagged: Dollaro, Investment, Portafoglio
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Indice BETA
CLABO, WM CAPITAL, ...
Il BETA indica la "reattività" del titolo ai movimenti di mercato: In cima alla graduatoria compaiono i titoli con indice BETA piu' elevato.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BEGHELLI, BENI STABILI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min.
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x