sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Le borse mondiali sollecitano di nuovo le resistenze

11/01/2017 16:37

Gli indici azionari tirano il fiato, dopo un inizio scoppiettante e promettente. MIB, DAX, Eurostoxx e S&P sono stati trattenuti dalle note proiezioni, ma allo stesso tempo in fase di ripiegamento sono stati contenuti dai primi supporti. Ne consegue un trading range che riflette l'equilibrio temporaneamente raggiunto fra le forze in campo: uno stallo che necessita di un catalizzatore per essere superato, in un senso o nell'altro.

Questa volta un aiuto non dovrebbe provenire dalla imminente stagione degli utili: a differenza dei trimestri precedenti, le aspettative degli analisti per le società americane sono sensibilmente cresciute nelle ultime settimane. Il livello di ottimismo quantificato dalle previsioni di miglioramento degli EPS si attesta ai livelli più alti dall'estate di tre anni fa: ciò crea le spiacevoli condizioni per sorprese negative, qualora i dati effettivi non riescano a collocarsi al di sopra dell'asticella delle attese.


Ne consegue, ancora una volta, un contesto relativamente favorevole per le borse del resto del mondo. Il MSCI World ex USA ha sfondato il supporto di lungo periodo ad agosto 2015. Il tentativo di ripartenza, dopo il ridimensionamento che seguì quel breakdown, è stato più volte frustrato da quel supporto poi divenuto resistenza: per ben tre volte le borse mondiali ex USA hanno fatto mestamente marcia indietro; l'ultima, lo scorso autunno. Ma ora ci risiamo: con maggiore convinzione, l'indice in esame sta nuovamente sollecitando lo spartiacque tecnico di lungo periodo. Ben si comprende come il superamento di questo diaframma confermerebbe il maggior favore assegnato alle borse "resto del mondo" rispetto agli Stati Uniti.

Dove pure non mancano situazioni interessanti. Il Nasdaq ad esempio continua a realizzare nuovi massimi storici, sovraperformando gli altri indici generali. Le "FANG", intimorite dall'elezione a sorpresa di Donald Trump, hanno ripreso vigore e forza relativa. Una nuova opportunità per gli investitori? ce ne occupiamo nel Rapporto Giornaliero di oggi.


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net
Autore: Gaetano Evangelista
Canale: La Tendenza Giornaliera
Servizio: Analisi
Grafici: Dax, Dj Eurostoxx50, Ftse Mib, Generali Ass, Msci Inc
Tagged: Borsa, Indici, Supporti E Resistenze
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Aumento scambi con aumenti %
BOMI ITALIA, CONAFI PRESTITO', ...
Combina l'aumento di volumi con l'aumento percentuale. In cima all'elenco quelli con maggior combinazione di volumi e percentuale.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BENI STABILI, CHL, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


ENTRA in traderlinkcloud.it

Nuova piattaforma web gratuita TraderLink Cloud:
grafici interattivi, dati in tempo reale, allarmi, segnali, report..

Entra »

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. forniti da Directa Trading Online
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x
X