Traderlink
Cerca
 

5 titoli da seguire. Occasione speculativa su ENI.

08/08/2019 14:13

Un inizio agosto discretamente volatile, non c’è che dire. Il massimo storico dell’indice S&P 500 di quota 3000 è stato violato, superato di poco e poi ha originato uno storno violento che molti operatori attendevano. L’indice italiano segue a ruota e, pur non disponendo di massimi storici a vista, quota 22.000 ha ben offerto una alternativa. Una resistenza pulita, evidente che alla fine non è stata violata con convinzione e da li è partita la fase di storno. Fase aiutata anche dalle continue discussioni sul fronte politico che rendono possibili tensioni più gravi. E si sa, i mercati temono l’attivazione di nuovi rischi potenzialmente dirompenti e prendono tempo o scaricano i prezzi.


Nel nostro caso i prezzi sono stati scaricati e lo storno dai massimi è oramai nell’ordine dell’8%. Nulla di particolarmente grave e graficamente la struttura dell’indice è ancora ben impostata. Vale la pena fare una piccola carrellata di titoli, di livelli operativi e di possibili strategie.

Per prima cosa l’indice FTSE MIB, tecnicamente il supporto è a 19500, ora a 20630 ci troviamo in terra di nessuno, distanti oltre 1000 punti dal primo supporto. Si potrebbe impostare una strategia con acquisti a scalare prendendo una prima posizione a ridosso di questi livelli e incrementandola al possibile test del supporto.

La tesi di fondo è che il mercato stia subendo un assestamento fisiologico e che la tendenza permanga positiva di fondo.

A tal proposito è innegabile che un indice, essendo una media, sia composto da titoli con un andamento a volte completamente diverso tra loro. E in effetti alcuni titoli dimostrano una forza relativa enorme, al punto da essere a ridosso dei propri massimi storici ASSOLUTI.

Sono titoli che vale la pena seguire, sia per un’operatività in certificati che per l’acquisto diretto. Ne presento qualcuno.

 Il primo titolo con una forza tale da creare massimi assoluti è AMPLIFON. Questo titolo è protagonista di un movimento rialzista di tutto rispetto, capace di portare i corsi da 0,58 a 22,62 in circa 10 anni. Ora il titolo si trova a circa 22 in quella che sembra una riaccumulazione. Certificati disponibili? Non al momento. Giusto qualche covered warrant.

 DIASORIN è un altro titolo sui massimi storici ASSOLUTI. Nel momento in cui scrivo quota 107,6 con un massimo storico a 108,6 raggiunto pochi giorni fa, precisamente il 2 agosto. Titolo dal trend eccellente che sta vivendo una lateralizzazione compresa tra 100 e 108,6. Su Diasorin, a differenza di Amplifon, ci sono diversi certificati disponibili, tuttavia gli STOCK BONUS sono già al prezzo del bonus, come pure i BONUS CAP che scadono tra settembre e dicembre presentando rendimenti risibili grazie a barriere nell’ordine del 40% e oltre. Anche se non ci sono prodotti interessanti si tratta di un titolo dal trend forte e positivo da mettere nella hit list.

Passo ora a ENEL, titolo che non è sui massimi storici e che è in una fase di storno. 5,5 rappresenta un supporto importante, come pure, pur secondariamente, 6,10 e quindi va nella HIT LIST, pronto ad acquisti in SWING trading qualora ci fosse un’estensione del movimento ribassista in atto. Il trend permane positivo e quindi acquistare sulla debolezza può essere una strategia interessante.

Presento già in prodotto di riferimento per questo titolo, perfetto da acquistare se si condivide l’analisi appena fatta. Il codice è DE00HV446H7 e si tratta di un Bonus Cap. Si compera a 102 con un bonus a 113,5, la scadenza è al 16/12/21 e quindi il rendimento è pari al 11,26%, pari a un dignitoso 4,78% annuo. La barriera, elemento interessante, è a 3,5659 pari al 42% di distanza dai prezzi attuali.

Un prodotto perfetto da comperare in caso di ulteriore ribasso del titolo fino alle soglie dei supporti chiave, eventualmente acquistabile con una strategia di acquisto multiplo a scalare.

 Concludo la carrellata di temi interessanti analizzando (nuovamente) PRYSMIAN, titolo che avevo coperto mesi fa in occasione del crollo ora ampiamente recuperato.

Il titolo è impostato molto bene e la gigantesca fase di accumulazione sembra pronta a creare il giusto effetto sui prezzi. Qualche mese fa avevo presentato un TOP BONUS DOPPIA BARRIERA che si poteva comperare sotto 89, il prodotto interessante è il medesimo, DE000HV443P7, che però ora quota 102,45.

Parliamo di un prodotto con 2 barriere, a 17,95 e 14,36 e con scadenza al 19/12/19. Il primo bonus è a 102,5, e quindi ai prezzi attuali, il secondo a 108. Certo, se si fosse preso mesi fa come da precedente analisi il rendimento sarebbe stato a 2 cifre, tuttavia un 5% di rendimento potenziale in 4 mesi non è male, e se dovesse scendere sotto la barriera il bonus sarebbe pari al prezzo di carico. A patto della tenuta della seconda barriera a 14,36, molto distante dai prezzi attuali.

Un prodotto non rischiosissimo da tenere in considerazione per un trade di qualche mese.

 Ah, quasi dimenticavo ENI. Il titolo è sceso ed è su un supporto interessante a quota 13. Per poter sfruttare un rimbalzo occorre il prodotto adatto.

Qui cambio tipologia di rischio/rendimento e vi segnalo un Bonus Cap DE000HV446K1 con scadenza al 15/12/21. Questo prodotto, che quota 88,73 nel momento in cui scrivo, ha un bonus a 112, pari a un rendimento potenziale del 26,45% a fronte di una barriera del 30%, posta a 9,3264. Il rendimento annuo è dell’11,23%. Questo è uno dei prodotti che preferisco per sfruttare lo storno in atto, da acquistare con una strategia a scalare o, per i più impavidi, anche per acquisti secchi senza mediazioni. Speculativo, ma non troppo.

 
VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 9597 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/
 
2) La nuova sede Traderpedia di Mestre è operativa, la trovate su GOOGLE MAPS digitando TRADERPEDIA, potrete così leggere le recensioni dei nostri corsi ed eventualmente lasciare la vostra.. Organizziamo dei corsi di formazione sia a mercati aperti che di base o di lettura dei grafici secondo La Via del Prezzo. Maggiori info scrivendo a stefano.fanton@traderpedia.it
 
3) Sulla Main page Traderpedia il calendario completo della nostra attività di formazione. 
http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/ Pagina_principale#Traderpedia_Formazione
 
Per informazioni scrivete a stefano.fanton@traderpedia.it

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Graphic analysis Technical analysis Bull or bear Certificati Finanza Indici Maximum Mercati Supports and resistances Trend

AUTORI:

Stefano fanton

GRAFICI:

-media- Ah Alphabet inc Amplifon Avista corp Diasorin Enel Eni s.p.a. Facebook Maps Prysmian Telefonica sa Time inc. Uch topbon2bar pry 17,95 102,5 191219

TRADERPEDIA:

Rendimento Supporto Traderpedia Trend


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x