Traderlink
Cerca
 

In attesa, o meglio in agguato ricercando occasioni.

30/12/2019 14:48

Se c’è una cosa che ho ben imparato negli anni è l’abilità di attendere. Già, proprio “abilità” perché nonostante l’attesa sembri la via facile in realtà non lo è. Il prezzo da pagare per l’attesa, e che si paga spesso, è la perdita di occasioni e l’aumento del rischio invece della sua diminuzione. Si tratta quindi di sviluppare e coltivare una sottile arte di equilibrio tra la pavidità e l’impavidità, tra l’attesa e l’agguato.

E il nostro FTSE Mib a ridosso dei 24.000 punti non mi irretiva minimamente a nuovi acquisti prima di una fase di storno o quantomeno di lateralizzazione. Le ultime strategie presentate erano tutte o ravvicinate come scadenza (impossibile dimenticare la clamorosa occasione su Fiat di poche settimane fa con un 3,8% di bonus in 1 mese) o composte sia da un Reverse Bonus Cap che da un Bonus Cap, come nel caso della strategia su SAIPEM presentata nel numero scorso e ancora attualissima.

L’attesa questa volta ha premiato i pazienti e lo storno, pur ancora embrionale, ha portato l’indice FTSE MIB a perdere un paio di punti percentuali dalla soglia dei 24.000 punti. Poca roba, sofferta, lenta. Ma pur sempre un piccolo storno.

La strategia per il 2020 è sempre la stessa, il mercato è ben impostato e quota 24.000 appare un livello destinato ad essere violato, complice lo scenario internazionale ancora positivo e i tassi obbligazionari talmente bassi da non riuscire a drenare liquidità ai mercati azionari. Non ci sono alternative interessanti e questo lascia immaginare un proseguo della tendenza, pur sofferto e meno lineare del 2019.

Dopo il pieno di bonus pagati alla scadenza dicembre 2019 vale quindi la pena pianificare nuovi ingressi per il 2020, senza dubbio qualche reverse bonus cap su juventus entrerà in portafoglio a gennaio, saipem e intesa saranno ancora protagoniste e qualche top bonus sull’indice potrebbe essere interessante. Ma per ora la parola d’ordine è attesa, o meglio agguato. Si, ma ricercando occasioni!

E giusto per iniziare con qualche prodotto adatto alla fase di storno attesa (e quindi da acquistare a scalere) segnalo un Bonus Cap sull’indice FTSE MIB con un rendimento non elevatissimo ma comunque interessante già ora per un primo ingresso e da valutare per successivi ingressi in caso di ulteriore calo dell’indice.

https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage .html/DE000HV41E60

Si tratta di un bonus cap che scade tra 1 anno, il 18/12/20 con barriera a 15570,0525 punti, pari al 34% circa dai valori attuali dell’indice FTSE MIB (23600) con un rendimento atteso del 4,59% annuo. Si compera a 111,8 e il bonus è a 117. Non certo un prodotto aggressivo ma senza dubbio interessante per un piccolo posizionamento ora e per un incremento in caso di ulteriore affondo del listino. Scenario che auspico avendo un’idea rialzista di medio termine.

Segnalo inoltre la parte REVERSE della strategia su Saipem presentata nello scorso numero di questa rubrica che, dato l’incremento di valore del titolo SAIPEM, si presta ad attirare il nostro interesse.

Il prodotto selezionato è questo: https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HV45TJ2

Si compera a 99,5 con il titolo a 4.375, poco sotto i 100 di collocamento con una barriera a 5,1250 pari al 16,84% di distanza dai prezzi attuali e con bonus atteso a 109. Questo permette un rendimento potenziale del 9,79 che però va parametrato alla scadenza che è al 17/6/20 rendendo quindi un pregevole 21,02% su base annua. Per un azionista di Saipem che vuole mantenere il titolo in portafoglio si tratta di un ottimo prodotto per portare un extra rendimento sulla posizione. Va sottolineata la scadenza a 6 mesi, punto di forza del prodotto sullo scenario atteso.

Per ora è tutto, godiamoci la fine del 2019 in agguato ricercando occasioni. Non mancheranno, ve lo prometto!

VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 9707 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/
 
2) La nuova sede Traderpedia di Mestre è operativa, la trovate su GOOGLE MAPS digitando TRADERPEDIA, potrete così leggere le recensioni dei nostri corsi ed eventualmente lasciare la vostra.. Organizziamo dei corsi di formazione sia a mercati aperti che di base o di lettura dei grafici secondo La Via del Prezzo. Maggiori info scrivendo a stefano.fanton@traderpedia.it
 
3) Sulla Main page Traderpedia il calendario completo della nostra attività di formazione. http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/ Pagina_principale#Traderpedia_Formazione
 
Per informazioni scrivete a stefano.fanton@traderpedia.it

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Finanza Ftse mib Indici Mercati

AUTORI:

Stefano fanton

GRAFICI:

Alphabet inc Facebook Fiat chrysler automobiles Ftse mib Intesa sanpaolo Juventus fc Maps Saipem Time inc. Unicredit

TRADERPEDIA:

Indice ftse mib Portafoglio Rendimento Traderpedia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x