sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

L'elogio dell'attesa è protagonista.

08/06/2018 11:34

L’elogio dell’attesa è stato protagonista nel numero precedente della rubrica e in quello prima, con il “Sell in May” si è tracciata la rotta. Ora, con l’indice Mibtel passato da 24500 a 21400 il significato dell’attesa si palesa con i numeri.
 
Alla fine il trading è fatto anche di intuizioni e un buon timing si rivela spesso altrettanto prezioso dell’individuazione del trend di fondo. Bene, questo movimento ribassista ha riaperto alcune finestre di opportunità proprio sull’indice MIBTEL che presenta diversi prodotti di tipo Top Bonus e Bonus Cap interessanti.
 
Diamo un’occhiata a cosa c’è di interessante. La scelta ricade su 2 bonus cap che avevo nella hot list proprio in attesa di questo ribasso e che con barriere di 20 e più punti percentuali da questi livelli sono molto interessanti. Vediamoli con l’indice FTSEMIB a 21500.
 
Il primo è un Bonus Cap con codice ISIN DE000HV40D70 e codice di negoziazione UI268W, scade il 21 dicembre 2018, già, pochi mesi veramente, circa 6 per un prodotto che verrà pagato 106,8 a patto che la barriera non venga interessata. In nessun momento, è bene ricordarlo, dato che si tratta di un bonus cap e non di un top bonus. La barriera è posta a 17250,5975, distante il 19,46% dai prezzi attuali (21500). A che prezzo si compera? Beh, complice il ribasso di queste settimane si riesce a comperare a 99,25 e quindi sotto il prezzo di collocamento, permettendo così un rendimento potenziale dell’8,32% pari a un 15,57% su base annua.
 
Notevolmente interessante a patto che l’investitore non abbia una visione catastrofica del nostro indice, aggiungere un 20% di ribasso a quanto già perso da 24500 è uno scenario al momento poco probabile. Il tempo qui gioca a favore del prodotto, un 20% di barriera, 6 mesi di vita residua, un indice come sottostante e un movimento di essere già ribassista di oltre il 10%. Premesse perfette.
 
Il secondo prodotto su cui concentrare il focus ha come ISIN DE000HV40D62 e come codice di negoziazione UI267W qui le caratteristiche divergono. Innanzitutto la scadenza, posticipata al 21/6/2019 e quindi con 1 anno di vita piena, il prezzo è a 99 e il bonus a 106,60. Rendimento potenziale pari all’8,2%
In cambio di cosa ci si porta a casa oltre l’8%? Di una barriera distante 30 punti percentuali, posta a 14959,1845. Sideralmente distante.
 
I rendimenti dei due prodotti sono uguali nominalmente, circa l’8% ma cambia profondamente la qualità del profitto atteso. Nel primo prodotto il tempo gioca a nostro favore, tempo ridotto e quindi probabilità di evento barriera sempre più bassa con conseguente apprezzamento del certificato abbastanza veloce a parità (teorica) di prezzo.
 
Nel secondo prodotto sempre l’8% ma 1 anno di tempo, compensato da una barriera più profonda.
 
Il realtà l’8% del primo prodotto è qualitativamente migliore anche se sconta un rischio barriera maggiore, su base annua è pari a quasi il 16%.
 
Prodotti interessanti per ogni portafoglio in certificati che voglia inserire degli indici e con una visione non catastrofica del trend di fondo. Ora, dopo un ribasso di 3000 punti non si può più parlare di “no pain, no gain” ma piuttosto di cronos nel primo caso almeno.
 
Bene, poiché il trading è fatto di assunzione di rischi e di premi/punizioni a questo associate personalmente mi concentrerò sull’indice Mibtel, sul suo “gap Macron” ancora aperto e sul tempo che con barriere enormi gioca a favore dei prodotti visti.
 
E qualche titolo? Beh, i più attenti di voi conoscono il mio focus continuo su Saipem, vista la sua attuale quotazione, superiore a 3,85 direi che chi ha acquistato i certificati analizzati qualche settimana fa, ipotizzando lo swing, è stato accontentato, rimane un titolo da seguire sempre per il suo comportamento tecnico e per la macrocongestione da swing che passa per quota 4 come resistenza.
 
Per ora, in attesa di ITF Rimini dove fare il punto della situazione a un evento sui certificati che mi vedrà relatore con Unicredit, direi che ci siamo. Focus sull’indice Mibtel dunque.
 
VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 8988 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/
 
2) E’ disponibile il libro TRADING SYSTEM Il libro per chi inizia (edizione 2018). Disponibile scrivendo all’autore stefano.fanton@traderpedia.it o su Amazon https://www.amazon.it/TRADING-SYSTEM-libro-chi-inizia/d p/8888117180

TAG:

Bull or bear Certificati Ftse mib Indici OperativitÀ

AUTORI:

Stefano fanton

GRAFICI:

Amazon Ftse mib Saipem Uchftmibccpbon23014,13cb14959,1e210619 Uchftmibccpbon23014,13cb17260,5e211218 Unicredit

TRADERPEDIA:

Analisi tecnica Codice isin Rendimento Trend


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Analisi

Analisi quotidiana dei mercati finanziari

sintesi serale 14/12/2018    

Dati macro deludendi portano vendite in Europa.

Prossimi eventi didattici

Video-analisi

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x