Cloud
Traderlink
Cerca
 

L'Orso, finalmente, ha aperto un occhio

07/05/2019 21:26

E’ passato già un anno dall’ultimo numero della rubrica che conteneva, nel titolo, “Sell in may…” già, perché maggio è ricomparso e con lui le immancabili vendite di fine primavera. Saldi o svendite totali? Per un trader il dilemma è sempre lo stesso, uno storno è occasione di acquisto di breve o l’inizio di un movimento ribassista ampio?
 
Quest’anno non ho voluto intitolare il numero di inizio maggio con il classico “Sell in may and go away” ma il concetto è comunque semplice e ben conosciuto ad ogni graficista tecnico che si rispetti: “i prezzi, se non riescono a forzare una resistenza, sono destinati a scendere.”
 
Sembra quasi una cosa talmente ovvia da essere una presa in giro, eppure non è così, perché l’analisi della qualità di un trend passa necessariamente per la valutazione dei test di rottura, valutazione che trova proprio nel tempo il primario elemento da indagare. Troppe sessioni appena sotto i 22.000 punti e quindi un allentamento della pressione ci sta. Anzi, è il benvenuto.
 
Questo movimento ribassista è, fino a prova contraria, una salutare pausa di consolidamento dei corsi che mantengono intatta la struttura rialzista. In altri termini è occasione di riposizionamento del portafoglio ma anche di attesa dell’esaurimento ribassista.
 
Complice la stagione delle trimestrali e dei dividendi la volatilità, assente nelle settimane precedenti, sta riaffacciandosi timidamente e quindi il valzer dei prezzi può ricominciare.
 
Nel mezzo di questi movimenti molti titoli sono interessanti, in particolare quelli che stanno sviluppando grosse formazioni di accumulazione o che sono stati ben penalizzati. Ricordate Prysmian di qualche numero fa?
Vi rimando al numero per il prodotto e il dettaglio dell’analisi: http://www.traderlink.it/anali si/occasioni-trading/ancora-letargo-per-l-orso_191019087BYVHRE
Oggi Prysmian, a dispetto dei ribassi generalizzati, è positiva, a ridosso dei 17 euro di quotazione. Non male direi, anche per il prodotto a essa collegato: https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HV443P7
Prodotto che mantiene tutta la sua validità e che, anche se non si può più comperare in super saldo, si può prendere sotto i 100, valgono tutte le considerazioni espresse nella rubrica riportata.
 
Un altro tema molto interessante è BPM che ho trattato in questo numero: http://www.traderlink.it/analisi/occasioni-trading/il-letargo-degli-orsi-continua_19093TX7ARZN8AP
Alcuni prodotti si avviano a scadenza a giugno e il titolo, che quotava 1,933 quando ho scritto il numero della rubrica segnalato, oggi quota 2 euro, in ribasso del 3% peraltro.
Già, perché in questi due giorni di ribasso i bancari sono stati, giocoforza, penalizzati.
Su BPM c’è da segnalare una gigantesca conformazione di accumulazione in atto, è un candidato interessante per una hit list speculativa, i prodotti non mancano di certo anche se tra quelli selezionati la scadenza di giugno è oramai poco interessante.
 
Anche tra i prodotti che coprono l’indice FTSE MIB ci sono Top Bonus Doppia barriera interessanti, alcuni sotto i 100 di quotazione dato il ribasso recente. Ad esempio DE000HV41MJ6  https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HV41MJ6
Questo prodotto ha barriere a 16683 e 18768, entrambe ben distanti dalle quotazioni attuali, si tratta di un Top Bonus doppia barriera e quindi capace di sopportare incursioni sotto i livelli barriera (che andranno validati solo a scadenza). E, infine, con una durata adatta ad assorbire eventuali storni, 17/9/2021, 2 anni e mezzo per un prodotto che è pura strategia sul nostro indice. Con bonus che arrivano a 120 nel caso di tenuta di 18768 a scadenza.
 
Tra tutti i Top Bonus è quello che preferisco per un piccolo ingresso e una strategia di incremento in caso di ulteriore affondo ribassista. Adatto a trader pazienti.
 
Per il resto credo convenga attendere lo sviluppo di questo piccolo risveglio d’orso. Il letargo è finito, resta da capire se la stagione della caccia può iniziare o no.
 
VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 9453 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/
 
2) La nuova sede Traderpedia di Mestre è operativa, la trovate su GOOGLE MAPS digitando TRADERPEDIA, potrete così leggere le recensioni dei nostri corsi ed eventualmente lasciare la vostra.. Organizziamo dei corsi di formazione sia a mercati aperti che di base o di lettura dei grafici secondo La Via del Prezzo. Maggiori info scrivendo a stefano.fanton@traderpedia.it
 
3) Sulla Main page Traderpedia il calendario completo della nostra attività di formazione. http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/ Pagina_principale#Traderpedia_Formazione
 
 


TAG:

Analisi Analisi tecnica Bull or bear Ftse mib

AUTORI:

Stefano fanton

GRAFICI:

Alphabet inc Bca pop milano Facebook Maps Prysmian Time inc. Uchftmibccpbon20853,84cb18768, Unicredit

TRADERPEDIA:

Analisi tecnica Trader Traderlink Traderpedia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Contenuti dagli sponsor

DIRECTA
Trova e realizza le strategie vincenti con Option Ruler

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x