Traderlink
Cerca
 

S&P500 – Livello critico

21/08/2020 12:23

L’indicatore accusa una frenata davvero molto brusca, che al momento non ha un riscontro analogo sull’indice S&P500.

TraderLink Trend sovrapposto a indicare S&P500

Tuttavia il livello attuale dell’indicatore (47% di segnale rialzista) lo colloca ancora in una zona in cui questo calo potrebbe rappresentare solo un veloce ritracciamento.

L’indice S&P500, nei giorni precedenti, aveva raggiunto la soglia molto delicata di 3.400: si tratta del livello massimo da cui il 19 Febbraio 2020 era iniziato il crollo epocale “COVID-19”.

Ricordiamo che in quella occasione, in sole 23 sessioni di borsa, l’indice ha poi raggiunto il livello minimo di 2.191, un tracollo superiore al 35%.

Grafico S&P500 – scala giornaliera
 

Come spesso capita, il raggiungimento di un livello di resistenza così importante può mettere in moto robuste dinamiche ribassiste, e in questi momenti dovrebbe essere massima l’attenzione del Trader, dato che molte strade diverse sono aperte:  il nostro indicatore ha segnalato che la frenata è stata molto brusca, ma guardando il grafico dell’indice si coglie una prima reazione rialzista interessante.

In sintesi:
Se l’indice dovesse riprendere la propria ascesa e superare “in bellezza” la resistenza a 3.400, ci si troverebbe di fronte ad un territorio inesplorato, dato che si tratta del massimo valore mai raggiunto dall’indice negli ultimi venti anni.

20 anni di S&P500 – scala mensile

Se viceversa la brusca correzione del nostro indicatore dovesse essere confermata dal movimento dell’indice, ci ritroveremmo in una zona complicata, dove il primo importante livello di supporto si colloca attorno a 3.250


S&P500 – scala giornaliera – livelli significativi di prezzo, con alti volumi scambiati

Nota: Qui in fondo trovate le info su come è costruito l’indicatore TraderLink Global Trend.

Buon trading a tutti!
La redazione di TraderLink

 

Come viene calcolato l’indicatore TraderLink Global Trend?

L’indicatore utilizza come fonte di dati per il proprio calcolo lo stato dei trading system del servizio “TraderLink Signal” ( http://signals.traderlink.com  )

In pratica ogni sera vengono estratte le posizioni long dei trading system con un rating di almeno tre stelle, ed il numero di sistemi attualmente LONG viene espresso con un numero percentuale, dove 100% significa che tutti i sistemi sono long, mentre (ovviamente) 0% significa che nessun trading system è long.

Da questo semplice calcolo nasce l’indicatore, che si basa quindi su una scommessa che facciamo: che la qualità dei segnali di nostri trading system con almeno tre stelle di rating sia molto elevata, abbastanza da fornire indicazioni in anticipo, rispetto ai movimenti dell’indice di riferimento (S&P500)

 

 





 
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bull or bear Indicators and oscillators Indici Maximum Mot Signals Supports and resistances Trading system Trend

AUTORI:

Traderlink global trend

GRAFICI:

S&p 500

TRADERPEDIA:

Long Resistenza Traderlink Trading system


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x