Cerca
 

Nel Regno Unito crescono le retribuzioni con l'inflazione

20/03/2019 10:51

Con il Primo Ministro Theresa May che attualmente dichiara di non avere intenzione di revocare l'articolo 50, tutti sembrano sperare che l'UE conceda un'estensione alla Brexit anche se, si sta manifestando la volontà contraria della Francia che sembra refrattaria a concedere un'estensione, con una decisione finale che potrebbe avvicinarsi molto probabilmente alla scadenza della prossima settimana.
Per ora, la sterlina sembra riflettere l'ottimismo del mercato che propende per il buon senso.

Sul fronte dei dati, l'economia del Regno Unito sembra avere un andamento abbastanza positivo, con la disoccupazione che è scesa al 3,9%, il livello più basso dalla metà degli anni '70, mentre la crescita delle retribuzioni è rimasta solida al 3 4%.

I numeri relativi all'inflazione dei prezzi al consumo appena usciti hanno visto una leggera salita all’1,9 % rispetto all'1,8% visto a gennaio, ma è un valore che comunque permette ai consumatori di ottenere un ulteriore sostegno al loro portafoglio dopo mesi di crescita delle retribuzioni reali bassa o addirittura negativa.


GBPUSD - ieri la sterlina è scesa di nuovo, anche se permane un trend ascendente.
Le aree di supporto si trovano nell'area 1,3170 con ulteriore supporto a 1,3030, che è il supporto della trendline dai minimi di dicembre a 1,2430. Abbiamo un ulteriore supporto più in basso vicino all'area di 1.3000 dove transita la media mobile a 200 giorni. Al rialzo si punta ai massimi di giugno 2018 a 1,3472.

Di Mauro Masoni

Autore: CMC Markets Fonte: News Trend Online

TAG:

Economia Supporti e resistenze Trend

GRAFICI:

-media- Gbp-usd


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x