Traderlink
Cerca
 

ENI: domani conti e nuova strategia. Cattive sorprese in arrivo?

27/02/2020 14:03

Il timido rimbalzo di ieri, inferiore ad un punto percentuale, ha lasciato subito il posto ad un ritorno delle vendite su ENI.

ENI: ripartono le vendite con nuovo ribasso del petrolio

Il titolo, pur difendendosi meglio degli altri protagonisti del settore oil e del Ftse Mib, viaggia in rosso dell'1,99% a 11,824 euro, con oltre 12 milioni di azioni transitate sul mercato fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 12,3 milioni di pezzi.

ENI risente della negativa intonazione di Piazza Affari, ma anche dell'ulteriore ribasso del petrolio che scende del 2,06% a 47,6 dollari al barile.

ENI: perforato con successo Agogo 3

Non è di grande sollievo la notizia da cui si è appreso che ENI ha perforato con successo Agogo 3, il secondo pozzo di delineazione della scoperta di Agogo situata nel Blocco 15/06 nell'offshore angolano.

I risultati permettono di incrementare di circa il 40% le risorse di olio in posto che vengono adesso rivalutate a 1 miliardo di barili con ulteriore potenziale da confermare nella parte settentrionale del campo.

L'attenzione del mercato è intanto è già rivolta all'appuntamento domani, quando ENI presenterà i conti del quarto trimestre e di tutto il 2019.

ENI: domani i conti 2019.

Le stime del consensus

Con riferimento all'intero anno il consensus Bloomberg si aspetta un utile netto adjusted in calo da 4,592 a 3,152 miliardi di euro, mentre l'Ebit adjusted dovrebbe contrarsi da 11,242 a 9,159 miliardi.

Per il debito netto di ENI si prevede un raddoppio da 8,289 a 16,367 miliardi di euro.

Guardando al solo quarto trimestre, il consensus stima un utile netto adjusted in flessione del 54% a 680 milioni di euro, mentre l'utile operativo adjusted è visto in contrazione del 34% a 1,99 miliardi.

ENI: la preview di Banca IMI sui conti

Gli analisti di Banca IMI prevedono che negli ultimi tre mesi del 2019 l'ebit adjusted di ENI cali di circa il 37%, principalmente a causa delle più deboli performance delle divisioni E&P e R&M, parzialmente compensate da quella Gas & Power, grazie ai margini di offerta più elevati. 

La divisione Raffinazione e Marketing invece dovrebbe soffrire dei margini di raffinazione più bassi, parzialmente compensati da solide attività di marketing.


L'utile netto adjusted del quarto trimestre dovrebbe essere influenzato negativamente da un'aliquota fiscale più elevata, per via delle maggiori imposte relative alle vendite di gas dalla Libia.

Per l'indebitamento netto le stime di Banca IMI sono di un aumento a 14,675 miliardi di euro, riflettendo principalmente l'effetto Ifrs16.

In attesa dei dati ufficiali gli analisti continuano a puntare su ENI, con una raccomandazione "buy" e un prezzo obiettivo a 18,6 euro.

ENI: le attese di Equita sul 4° trimestre 2019

Lo stesso rating è stato ribadito non più tardi di ieri da Equita SIM, con un target price a 16 euro.


Dai conti del quarto trimestre di ENI gli analisti si aspettano un utile netto adjusted in flessione del 59% a 601 milioni di euro, mentre l'Ebit adjusted dovrebbe calare del 34% a 1,971 miliardi.

Da segnalare che domani ENI, insieme ai conti del quarto trimestre e dell'intero 2019, presenterà la nuova strategia 2020-2023.

ENI: domani nuova strategia 2020-2023

Il tema chiave della stessa, come spiegato da Equita SIM, sara? la energy transition e la sostenibilita?, intesa come riduzione delle emissioni di gas serra, maggior esposizione a business "low carbon", oltre all’incremento del peso delle rinnovabili.

Gli analisti ritengono che ENI intenda accelerare ulteriormente il percorso di transizione verso nuove fonti di energia, oltre allo sfruttamento di tecnologie proprietarie sull’economia circolare .

Secondo Equita SIM l'evento di domani può essere un catalizzatore positivo per il titolo, grazie al maggior focus sulla transizione energetica.

Al contempo però, le incertezze sulla domanda di idrocarburi per gli effetti della diffusione del coronavirus, continueranno a pesare sull'andamento di ENI in Borsa.

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank Petrolio Debt Gas Indicators and oscillators

GRAFICI:

-energy- -media- Crude oil Eni Ftse mib Intesa sanpaolo


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x