Traderlink
Cerca
 

Ci mancava il coronavirus. “Italia eterno vaso di coccio”.

25/02/2020 15:28

Sul canale podcast RadioBorsa l’autore del best seller “La società signorile di massa” spiega qual è il destino dell’Italia (e degli italiani), quanto la scuola può fare la differenza per i nostri figli e come evitare nell’educazione quotidiana di non fare tabula rasa del loro futuro. E perché il rischio di “argentinizzazione” è purtroppo non più molto teorico analizzando i dati della società italiana (il professore Luca Ricolfi insegna “Analisi dei Dati” all’Università di Torino ed è uno dei sociologi italiani più importanti e fuori dal coro). 

Un tema molto più attuale di quello che si potrebbe pensare vedendo quello che sta succedendo in queste ore in Italia con il Coronavirus che ha scatenato una vera e propria isteria collettiva in milioni di italiani. E fra questi anche buona parte della classe dirigente di questo Paese come della classe politica che cerca di speculare a fini elettorali da qualsiasi evento come da numerosi media che pur di fare click baiting (ovvero acchiappare click) e vendere qualche copia in più sono disposti quasi a tutto.

“La crisi del 2008 ha colpito tutti i Paesi nel mondo ma la maggior parte di essi ha saputo ripartire, soprattutto l’Italia invece non si è più ripresa e bisogna domandarsi il perché” spiega Luca Ricolfi nella conversazione su RadioBorsa  (il canale podcast raggiungibile all’indirizzo http://bit.ly/3c7FVlQ di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente fra le prime in Italia). E quanto spiegato dal sociologo, autore del saggio “La società signore di massa” (La Nave di Teseo Editore) suona quasi premonitore dei rischi che l’Italia rischia di dover affrontare con l’emergenza Coronavirus dove questa epidemia sembra ancora una volta mostrare come da noi se un raffreddore diventa una polmonite, figuriamoci cosa diventa una polmonite se gestita in modo caotico ed emotivo. 

Nel saggio e nell’intervista rilasciata su Radio Borsa il Professor Ricolfi racconta un’Italia in cui molti connazionali faranno fatica magari a riconoscersi: un’Italia opulenta, che vive di rendita più che di redditi da lavoro, consumista e in parte anche parassitaria.

Come fermare il declino? E di chi sono le colpe? Secondo il Professor Ricolfi le responsabilità vengono da lontano e non sono ascrivibili solo a una classe politica che mira sempre più a “lisciare il pelo agli elettori” senza valutare le conseguenze in nessun campo delle proprie azioni. 

Chi vuole ascoltare questo contenuto audio (con consigli utili per molti genitori ed educatori) può farlo nel nuovo canale podcast di SoldiExpert SCF che è disponibile su RadioBorsa.com oppure su tutte le piattaforme principali di podcasting (Spotify, Spreaker, Google Podcasts, Apple Podcasts, Youtube, Soundcloud, Stitcher Radio.).  

Un episodio quello di questa intervista al professor Ricolfi che fa parte di un programma “La Borsa & la Vita” dove con cadenza settimanale su RadioBorsa.com Salvatore Gaziano e Roberta Rossi, i fondatori di SoldiExpert SCF, parlano di temi finanziari, economici e di vita vera con ospiti di primo piano italiani e internazionali. 

E da questa settimana è possibile scaricare l’app di RadioBorsa per avere sul proprio smartphone tutti gli episodi ed essere aggiornati sui nuovi episodi che comprendono già oltre 33 ore di contenuti formativi e informativi. Basta scaricare gratuitamente l’app RadioBorsa dall’App Store per chi possiede un iPhone o un iPad o dal Play Store. 
Per accedere su RadioBorsa sul sito di SoldiExpert. SCF dedicato ai contenuti podcast:   http://bit.ly/3c7FVlQ

A cura di Salvatore Gaziano

 

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Graphic analysis Borsa

AUTORI:

Salvatore gaziano

GRAFICI:

Alphabet inc Apple Best inc Italia

TRADERPEDIA:

Azioni Rischio


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK