Traderlink
Cerca
 

Fidati, non va sempre bene.

14/09/2020 09:30

Oggi, per etica professionale, riporto 3 analisi pubblicate di recente che hanno mancato il target.

Rolls Royce

Lo scorso 11 maggio ho pubblicato un’analisi sul titolo e ripropongo di seguito la relativa strategia operativa.

“Probabile un ulteriore cedimento del titolo.
Lascio spazio, ovviamente, alla provvidenza impostando anche una strategia long.
Tuttavia, l’area 400/250 sarà definita di “relativa neutralità” e non verrà sfruttata.
Pertanto, il ritorno al di sopra di 410 potrebbe precedere una fase di recupero con obiettivi 520/40 e 600/20.
L’acquisto su tenuta dell’importante, ripeto (anzi riscrivo) l’importante 250 sembra tuttavia azzardato, almeno oggi.”

Che cosa è accaduto…

Il titolo ha realizzato un minimo relativo a 235.50 per poi realizzare un massimo relativo a 425.

In questo caso si tratta di un’operazione sbagliata in quanto avevo sconsigliato l’acquisto su tenuta di 250, mentre il superamento di 410 non ha portato al raggiungimento del primo obiettivo 520/40.

Peccato in quanto la tenuta di 250 avrebbe generato un’ottima operazione.

Société Générale

Lo scorso 5 giugno ho pubblicato un’analisi (fatta il giorno prima) sul titolo e ripropongo di seguito la relativa strategia operativa, in francese, ma pure sempre una strategia operativa…

“Nous pouvons donc avoir un signal potentiel de renforcement en cas de retour confirmé (sur un graphique hebdomadaire) au-dessus de 16 avec les objectifs 19, 21.50, 24.20 et 27.
Attention en cas de retour en-dessous de 13.
La zone 13/16 sera dédiée à une activité de trading et contiendra les stop loss identifiés par rapport au propre appétit pour le risque. ”

Che cosa è accaduto…

In questo caso il superamento di 16 ha generato un segnale rialzista, ma il titolo non ha raggiunto l’obiettivo di 19 fermandosi a 18.30.

Peccato il quanto il timing era perfetto, ma accade anche questo.

Danone

Lo scorso 6 luglio ho pubblicato, su queste pagine, un’analisi sul titolo e ripropongo di seguito la relativa strategia operativa.

“Long su tenuta di 60/59 e sopra 66 con obiettivi rispettivi a 65/66 e 72, poi 75 e 78.
L’eventuale cedimento di 59 potrebbe lasciar spazio a una correzione tecnica verso l’importante area 52/50 che, a sua volta, potrebbe offrire un’ottima opportunità di acquisto, ma in un’ottica di medio periodo. Obiettivi poi 58/60, poi come sopra.”

Che cosa è accaduto…

Il titolo si è riportato al di sotto dell’area 60/59 fino a realizzare un minimo relativo a 54.34 e accusando uno stop loss.

L’ipotesi di una ripartenza a breve non si è verificata e il titolo si è ulteriormente indebolito.

Pertanto, mio malgrado, sono costretto a smettere di mangiare la “Danette”.

Dove voglio arrivare?

Pubblicare l’esito di un’analisi, che sia andata bene o male, è sempre una cosa positiva per gli analisti di lungo corso come spesso mi definiscono in varie sedi, in quanto un analista prima di tutto deve rispettare l’investitore e offrire fiducia incondizionata.

Premetto che ci sono analisti “recenti” con una professionalità e un’etica a prova di bomba e questo lasciar ben sperare per il futuro, ma non sono la maggioranza.

In effetti, oggi come oggi, ci sono troppi pseudo analisti che non sono altro che ottimi venditori (tanto di capello in quanto non è facile), ma con poca etica professionale e con l’unico scopo di fare soldi in fretta e, pertanto, rovinando il mercato e, prima ancora, i clienti.

Le cose, tuttavia, non cambieranno e il mondo va in questa direzione.

Il moto: è meglio apparire che essere.

E’ il nuovo “Millennium bug”.

Ho scritto qualche settimana fa che riprendo tutte le mie analisi dopo qualche tempo e cosi faccio.

A presto, magari con delle notizie migliori…

A disposizione.

Articolo a cura di Giovanni Maiani

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Analisi Strategie operative Signals

AUTORI:

Giovanni maiani

GRAFICI:

Danone Rolls royce Tit

TRADERPEDIA:

Long Sar Stop loss Trading


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK