Traderlink
Cerca
 

Il Ftse Mib sta perdendo la sua forza relativa?

09/07/2020 14:36

Quali sono le novità sul mercato italiano? In questa estate imprevedibile sembra che il Ftse Mib stia perdendo la sua forza relativa. La stessa che, come aveva evidenziato Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy, gli permetteva di essere anche più forte del Dax. Almeno in questa fase. Infatti, graficamente, proprio contro il Dax si era evidenziata una figura di scavalcamento sul grafico settimanale della resistenza della media breve. Ebbene come conferma sempre Landolfi, tra oggi e domani è attesa una conferma fondamentale proprio su quella forza. Se dovessimo chiudere, come pare possa accadere, intorno a quanto visto a mezzogiorno, quindi con una sottoperformance rispetto al Dax, potremmo rimangiarci tutto il vantaggio. Vantaggio che avrebbe a sua volta potuto offrire un ottimo trampolino di lancio per un recupero. Ma a differenza di quanto si possa credere non è il caso di abbandonare la speranza.

 

Video intervista ad Antonio Landolfi a cura di Rossana Prezioso
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Dax Ftse mib

AUTORI:

Antonio landolfi

GRAFICI:

-media- Dax Ftse mib

TRADERPEDIA:

Grafico settimanale Resistenza Trader Trading


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK