Traderlink
Cerca
 

Indici internazionali: il mercato Usa è quello posizionato meglio.

31/03/2020 12:21

Come fa notare Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, sembrerebbe che, per quanto riguarda il Ftse Mib, l'impostazione di fondo sia al rialzo, almeno nel breve termine. Nelle ultime sedute ha lavorato sull'importante supporto posizionato su livello 16mila punti. Sembra dunque vedere una spinta rialzista che potrebbe portarlo un pochettino più in alto. Attualmente, continua ancora Aldrovandi si sta lavorando sul livello 17mila, dopodichè sarà la volta di 17.500 punti, da intendersi come l'ostacolo principale. Superato questo, si vedrebbe un movimento esplosivo abbastanza repentino quanto fattibile, soprattutto alla luce della volatilità che ha caratterizzato le sedute dell'ultimo mese e mezzo. Movimento che potrebbe portare l'indice azionario all'importante soglia dei 19mila. Da ricordare, infine, che ancora più in alto c'è la calamita verso la quale il mercato si spinge, e che è la chiusura di un gap down su livello di 20.530 punti.


Intervista ad Alessandro Aldrovandi a cura di Rossana Prezioso
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Ftse mib Indici Mercati Trading breve termine Usa

AUTORI:

Rossana prezioso

GRAFICI:

Ftse mib Gap inc

TRADERPEDIA:

Sar Supporto Trader Volatility (chaikin's)


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK