Traderlink
Cerca
 

L'oro risale: cosa c'è dietro questa ripresa?

27/03/2020 15:51

Un'attenta analisi dei grafici dell'oro, come quella fatta da Carlo Vallotto, esperto di materie prime e metalli preziosi, suggerisce che questa settimana si è vista, sulle quotazioni, una ripresa forte. Infatti dal principale livello principale di supporto fissato a 1.470 dollari l'oncia, lo stesso che ha frenato la discesa delle vendite dovute a ricoperture tecniche, l'oro è stato ricomprato in maniera altrettanto forte. Una serie di acquisti che ha permesso al prezzo di recuperare circa 200 dollari. Da qui il risultato di 1.675 dollari l'oncia visto nell'ultima seduta. Ora la cosa importante è capire se questa crescita del metallo prezioso è dovuta agli enormi stimoli fiscali dell'amministrazione Trump, uniti alle agevolazioni delle banche centrali di tutto il mondo. Si tratta, come è noto di strategie messe in campo per arginare il più possibile le conseguenze ormai inevitabili di una recessione mondiale.




Intervista a cura di Rossana Prezioso
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Dollaro Oro Metals

AUTORI:

Carlo vallotto

GRAFICI:

Oro

TRADERPEDIA:

Oro Supporto


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK