Traderlink
Cerca
 

Piazza Affari è la migliore borsa al mondo!

19/02/2020 15:22

A febbraio il saldo conseguito supera l'8%. In ciascuno degli ultimi sette anni gli investitori hanno portato a casa in media una performance annua superiore al 10%, includendo i dividendi. Altro che minaccia per gli investitori da coronavirus...

Il Dow Jones inanella una insolita sequenza negativa: scende per tre giorni di fila. A dispetto di chi attende il momento propizio per entrare finalmente sul mercato, il decano degli indici di Wall Street concede uno sconto di poco più dell’uno percento: di questi tempi ci si deve accontentare...
Questo però non esclude ulteriori ripiegamenti nei prossimi giorni. Anzi, alla luce di quanto suggerito dal modello previsionale proposto nel Rapporto Giornaliero di ieri, questa eventualità manifesta elevati probabilità di concretizzarsi. Al solito, dubitiamo che dai correnti livelli un drawdown possa mai sfiorare i 100 punti di S&P500; e comunque, nella prospettiva di un massimo da conseguirsi nei tempi delineati nel 2020 Yearly Outlook, il ripiegamento sarebbe da salutare con favore.

Piazza Affari nel frattempo sorprende gli investitori. Dall’inizio del mese la borsa italiana è di gran lunga la migliore fra i primi 25 listini al mondo per capitalizzazione. Seguono, ad una certa distanza, gli indici di Spagna, Olanda, Germania e Svezia. Il trionfo insomma della Vecchia Europa: che esce notevolmente bene, almeno da questa prospettiva, dalla paventata minaccia di contrazione economica da coronavirus.

Il +8.5% messo a segno finora dal FTSE MIB, assume una connotazione ancor più rosea se si considerasse il flusso cedolare che il listino italiano garantisce agli investitori. L’altro giorno, ad una conferenza riservata a consulenti finanziari, abbiamo raccolto uno stupore generalizzato quando è stato fatto notare che, in termini total return, l’All Share Italia ha conseguito una performance media annualizzata del 10.25% in ciascuno degli ultimi sette anni. Altro che FANG: si potevano portare a casa guadagni interessanti senza spostarsi più di tanto.

Sotto questa prospettiva l’estenuante trading range disegnato da Piazza Affari per tutti gli ultimi dodici anni, assume una ben diversa connotazione: si osserva e si ammira un canale, ordinatamente inclinato verso l’alto, di cui sono stati sollecitati alternativamente gli estremi; fino al recente, clamoroso break del confine superiore di questo ordinato e ordinario percorso di crescita.
Il rapporto di oggi si sofferma sui target calcolabili per la borsa italiana, e sulla strategia più appropriata da intraprendere.


A cura di Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Borsa Borsa italiana Dividends Indicators and oscillators Indici Investment

AUTORI:

Gaetano evangelista

GRAFICI:

-media- Dow jones Fila Ftse mib Italia Total

TRADERPEDIA:

Borsa italiana Investitori Performance Piazza affari


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK