Agguato su Saipem.

Stefano Fanton Stefano Fanton - 02/02/2022 10:34

Nel numero precedente della rubrica abbiamo visto alcuni prodotti da “agguato”, introdotti dalla storiella del cappotto. Un agguato che, nel caso di Saipem, ha aperto il fianco a molte possibilità con alcune doverose premesse.

In tempi che appaiono oramai remoti un titolo che si discostasse troppo dal prezzo precedente veniva sospeso per eccesso di rialzo o ribasso, questo si rendeva necessario per dar tempo agli operatori di considerare le eventuali notizie o i nuovi elementi valutativi a disposizione. Spesso il gigantesco movimento teorico di apertura rientrava o si spalmava su più giorni. Era una forma di tutela dai movimenti devastanti ed emotivi ma era anche una sorta di distorsione del libero mercato che, per essere tale, dovrebbe avere meno regole stringenti possibili.

Così, negli anni, alla sospensione per eccesso di rialzo o ribasso si è sostituita la sospensione temporanea e infine la quotazione a prezzo di mercato. Ed ecco che può capitare, invero meno raramente di quanto si auspicherebbe, che notizie particolarmente impietose sui conti delle società quotate riversino ondate di vendite negli spessi. Saipem ne è stata recente vittima con un -5,05 del 28 gennaio e con un -30,18% del 29 gennaio. Il trittico si completa con un -1,18% del 1 febbraio che però è in realtà una chiusura di forza visto che i minimi del titolo hanno visto anche perdite a 2 cifre della giornata.

Tutti ribassi che hanno un senso alla luce del dato inatteso uscito sulla società che pare aver distrutto il 33% del proprio capitale, passatemi la semplificazione.

Ecco quindi che “in agguato ricercando occasioni” trova il suo senso massimo. Perché è in queste occasioni che si possono impostare interessanti operazioni sfruttando il potenziale rimbalzo. Che, è bene ricordarlo non è detto ci sia ma è quantomeno probabile. Titolo della serie “DINAMITE” ovvero con potenzialità ma con un rischio esplosione notevole.

Ebbene, il numero precedente della rubrica avevo selezionato un Top Bonus su Saipem con l’idea dell’agguato, era DE000HV4M1E7 che da una quotazione di 99,3 ora quota 61. Rendimento potenziale esploso e barriera ora distante il 31%. Anche troppo direi.

Ecco quindi che forse vale la pena considerare, per chi cerca il rimbalzo sul titolo, DE000HB2YTK4 In questo caso la barriera è posta a 1,475625 pari a un più modesto 11,7% di distanza con scadenza 16/9/22. Io, tra i 2, seguirei questo.

Riporto ancora l’interessante Top Bonus sull’indice Euro Stoxx Banks che, pur salito di un paio di punti percentuali, mantiene intatto l’interesse operativo. La spiegazione la trovate nei precedenti numeri della rubrica.

DE000HB07GS2 | Top Bonus su EURO STOXX® Banks (Price) Index (EUR) (unicredit.it)

Ugualmente ripropongo il Top Bonus su Enel con le medesime considerazioni, il prezzo è sempre in linea con quanto già visto. DE000HV4JQS6

Barriera al 4% e scadenza il 15/12/22 per un bonus del 21% annualizzato.

Chiudo con un nuovissimo prodotto che non mi è sfuggito, un Top Bonus su Intesa San Paolo dalle caratteristiche interessanti. DE000HB2YTE7

Prodotto “Matusalemme” in confronto a quelli che usualmente vediamo, scade infatti il 12/12/24. Prezzo attuale a 104,7 e bonus a 136,5 pari a un 30,66% (11% annuo). La barriera è posta al -31% a 1,86675.
 

Molto interessante anche se vale la pena sempre ricordare, e Saipem ce lo ricorda, di non puntare mai su un singolo prodotto/titolo ma di considerare anche le perdite potenziali che devono poter essere quantomeno attutite in un portafoglio di certificati ben differenziato per prodotto, sottostante, scadenza e rischio atteso.

 

VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 10.722 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/

 
2) La nuova sede Traderpedia di Mestre è operativa, la trovate su GOOGLE MAPS digitando TRADERPEDIA, potrete così leggere le recensioni dei nostri corsi ed eventualmente lasciare la vostra. Organizziamo dei corsi di formazione sia a mercati aperti che di base o di lettura dei grafici secondo La Via del Prezzo. Maggiori info scrivendo a stefano.fanton@traderpedia.it
 
3) Sulla Main page Traderpedia il calendario completo della nostra attività di formazione. 
http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/ Pagina_principale#Traderpedia_Formazione

 4) Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso sulle Aste Giudiziarie “Aggiudicato!”, trovate le informazioni sulla mia pagina Facebook o scrivendomi.

https://www.facebook.com/groups/491550828864486


 

Informazioni sul produttore delle raccomandazioni »

Condividi

Questi ti potrebbero interessare

Occasioni di trading

Una selezione di prodotti interessanti.

Stefano Fanton

Una selezione di prodotti interessanti.

27/02/2024 16:44

Nulla cambia ma tutto cambia

Stefano Fanton

Nulla cambia ma tutto cambia

19/01/2024 11:08

Ultimo giorno del 2023

Stefano Fanton

Ultimo giorno del 2023

31/12/2023 16:15

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.

×
Directa - Visual Trader