overlayHeader
overlayContent
Traderlink
Cerca
 

Anche Microsoft prepara forti tagli al personale

18/01/2023 17:24

I gruppi Tech licenziano

L'atteso rallentamento economico del 2023 non si è ancora palesato in modo evidente ma le imprese iniziano a prepararsi per affrontare al meglio le difficoltà. Il settore Tech sembra il più reattivo in questo esercizio.
I colossi Meta e Amazon hanno già annunciato le loro iniziative. La creatura di Mark Zuckerberg ha pianificato di eliminare 11 mila posti di lavoro, mentre il gruppo fondato da Jeff Bezos ridurrà il personale di circa 18 mila unità (ma a novembre aveva indicato una cifra di 10 mila).

Microsoft conferma i rumor

Oggi Microsoft ha reso noto ufficialmente con una comunicazione alla SEC (omologa USA della Consob) quanto riferito da diversi media (Sky News, Bloomberg).

Verranno eliminati circa 10 mila posti di lavoro entro il terzo trimestre fiscale, ovvero entro il 31 marzo prossimo. L'operazione costerà a Microsoft 1,2 miliardi di dollari, pari a una riduzione di 0,12 dollari a livello di utile per azione nel secondo trimestre. Il taglio interessa circa il 4,5% dell'intera forza lavoro del gruppo, pari attualmente a circa 221 mila persone.
I rumor parlavano di circa 11 mila esuberi (5% del totale) nelle divisioni risorse umane e ingegneria.


Settore Cloud in difficoltà dopo il boom pandemico

La decisione di Microsoft secondo quanto riferito dai media è stata guidata dalle difficoltà del settore pc e cloud in particolare.

Gli ultimi trimestri sono stati segnati da un netto rallentamento delle vendite soprattutto della divisione Azure attiva del Cloud. Si tratta di un movimento di riflusso fisiologico dopo il boom del settore Tech causato dalla pandemia. Durante i due anni circa dominati dall'emergenza Covid i consumatori si sono gettati sugli acquisti maggiormente sfruttabili (pc, console, e-commerce) spingendo al rialzo i ricavi del settore e con essi anche le assunzioni dei gruppi tecnologici.
Da alcuni trimestri questa spinta è venuta meno e il settore Tech si trova con forza lavoro in eccesso rispetto alle necessità.

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Dollaro Indicators and oscillators

GRAFICI:

-media- Amazon Etfb Microsoft corporation Pc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2023 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x