Edison firma un accordo (MOU) con Confagricoltura

24/11/2023 12:55

Edison firma un accordo (MOU) con Confagricoltura

Edison e Confagricoltura hanno recentemente firmato un Memorandum of Understanding (MOU) per promuovere lo sviluppo di iniziative nel campo delle agroenergie, con un focus specifico sulla produzione di biometano, bioGNL e biomasse legnose per usi energetici. L'accordo guarda anche alla gestione delle risorse idriche per scopi energetici e altro, compreso l'uso irriguo nelle zone identificate congiuntamente con le aziende associate. 

L'obiettivo dell'accordo è esplorare nuove opportunità, sviluppare iniziative innovative, applicare tecnologie e modelli operativi che potrebbero incrementare la produzione di energia rinnovabile da parte degli associati di Confagricoltura. In questo modo, si contribuirebbe alla decarbonizzazione del settore agricolo, un'azione in linea con gli ambiziosi obiettivi stabiliti dall'Unione Europea. 

L'importanza dell'intesa è rafforzata dalle recenti opportunità scaturite dall'approvazione, da parte di Bruxelles, dei decreti presentati dall'Italia. Questi riguardano gli incentivi per la diffusione dell'autoconsumo di energia da fonti rinnovabili e l'agrivoltaico. Nicola Monti, amministratore delegato di Edison, ha sottolineato come "la transizione energetica può realizzarsi solo attraverso un impegno concreto di tutti i settori produttivi, compreso quello agricolo". L'accordo con Confagricoltura segna un significativo passo avanti nella cooperazione, che si baserà sulle competenze di entrambi per promuovere la decarbonizzazione delle imprese agricole. 

Anche Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, ha enfatizzato il ruolo fondamentale del settore primario nella transizione energetica e ambientale. L'accordo con Edison testimonia un ulteriore impegno per la circolarità del settore e il rafforzamento della sostenibilità dell'agroindustria.

(Redazione)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi