Il CIO di Global X, Jon Maier, commenta il meeting della Fed di ieri.

21/09/2023 16:10

Il CIO di Global X, Jon Maier, commenta il meeting della Fed di ieri.
Il CIO di Global X, Jon Maier, ha preso parte al meeting della Federal Reserve di ieri, in cui è stata decisa la decisione di mantenere stabili i tassi sui fondi federali, una scelta in linea con le aspettative generali. Tuttavia, la Fed ha segnalato la possibilità di un ulteriore aumento dei tassi entro la fine dell'anno e ha ritirato l'ipotesi di due futuri tagli dei tassi.
La guidance della Fed, in particolare il dot plot della sintesi delle proiezioni economiche, ha destato molta attenzione. L'orientamento da falco, evidenziato dal punto 2024 che indica una riduzione dei tassi di soli 50 punti base, suggerisce un'economia più solida di quanto previsto da alcuni osservatori.

Nonostante ciò, è importante tenere presente il rallentamento dell'occupazione. Le proiezioni del dot plot offrono spunti contrastanti, con un probabile range dei tassi tra il 5,50% e il 5,75% e un aumento al rialzo per il 2024 che passa dal 4,625% al 5,125%. Per il 2025, le previsioni si allineano alle aspettative del mercato, attestandosi al 3,875%.
Nel Summary of Economic Projections, emerge un'ottimistica previsione di crescita economica per il presente e il prossimo futuro, nonché un'analisi dettagliata dell'inflazione sia headline che core. Questi dati evidenziano un solido orizzonte economico secondo la Federal Reserve, nonostante le sfide che si presentano.

(NEWS Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi