La SIA vince appalto da 1,02 mln di euro

22/09/2023 16:15

La SIA vince appalto da 1,02 mln di euro
La Società SIA S.p.A., specializzata nel settore dell'engineering & design con particolare focus sulle infrastrutture critiche, ha annunciato di aver partecipato con successo ad una gara indetta dal Gestore dei Servizi Energetici - GSE S.p.A. per l'affidamento dei servizi di supporto alla gestione tecnica delle istruttorie relative alle richieste di ammissione agli incentivi del Conto Termico.
La SIA è risultata vincitrice definitiva dell'accordo quadro, del valore complessivo di 1.020.000 Euro. L'inizio del servizio è previsto per ottobre 2023 e avrà una durata di quattro anni, contribuendo a consolidare la visibilità futura del business della Società. Il backlog, che rappresenta il valore degli ordini ancora da eseguire, ammonta attualmente a 27,1 milioni di euro, secondo il dato comunicato a marzo 2023.

Il Presidente e Amministratore Delegato di La SIA, Maurizio Ciardi, ha commentato l'aggiudicazione sottolineando l'entusiasmo per questa opportunità che, oltre al valore economico, rappresenta un importante passo in avanti nella storia della Società, che mira a consolidare la propria posizione strategica nel settore dell'energy e dell'efficientamento energetico in generale.
Ciardi ha inoltre evidenziato che gli investimenti effettuati in efficienza energetica nel 2022 ammontano a 12,79 miliardi di euro, di cui circa 2 nel settore industriale e oltre 10 in quello civile. Tuttavia, tali investimenti non sono ancora sufficienti per raggiungere gli obiettivi sfidanti assegnati all'Italia per il target 2030.

Pertanto, La SIA si aspetta un'ulteriore accelerazione nei prossimi anni e intende giocare un ruolo di primo piano, apportando valore attraverso competenze tecniche ed efficienza operativa. A partire da marzo 2023, l'Unione Europea ha concordato una legislazione più rigorosa per aumentare la quota di energie rinnovabili al 42,5% entro il 2030, quasi il doppio dell'attuale percentuale nell'UE.
Per realizzare questo piano, è stato proposto un piano industriale del Green Deal per l'Europa nel febbraio 2023. In questo contesto, La SIA intende contribuire allo sviluppo di soluzioni innovative e differenzianti attraverso la collaborazione con il mondo dell'università e della ricerca.

(NEWS Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi

Argomenti

Industria e lavoro

Strumenti

-energy-
×
Directa - Visual Trader