Lagarde (Bce): no fine Pepp e tagli tassi, nessuna discussione

26/10/2023 15:58

Lagarde (Bce): no fine Pepp e tagli tassi, nessuna discussione
Nel corso della conferenza stampa successiva alla riunione odierna della Bce, Christine Lagarde ha analizzato la situazione economica attuale dell'area euro, sottolineando la fragilità dell'economia e l'espansione della contrazione industriale ad altri settori.
Nonostante i rischi di crescita siano ancora a ribasso, si prevede un miglioramento dell'economia nei prossimi anni grazie alla diminuzione dell'inflazione e alla ripresa della domanda di esportazioni.
Per quanto riguarda l'inflazione, Lagarde ha evidenziato un rallentamento progressivo nella maggior parte degli elementi "core", nonostante le pressioni sui prezzi interni rimangano elevate. Inoltre, ha evidenziato i crescenti rischi geopolitici derivanti dal conflitto Hamas-Israele e i possibili impatti negativi sull'economia, nonché l'incertezza sulle prospettive a medio termine a causa dei potenziali aumenti dei prezzi dell'energia.

Riguardo alle recenti speculazioni su una possibile discussione sulla fine anticipata del PEPP (Programma di acquisto di emergenza pandemica) e sull'aumento delle riserve obbligatorie delle banche presso la Bce, Lagarde ha chiarito che questi argomenti non sono stati discussi nell'attuale incontro. Inoltre, ha definito "assolutamente prematuro" un dibattito sui tagli dei tassi di interesse.
Queste sono le principali tematiche affrontate da Christine Lagarde durante la conferenza stampa successiva alla riunione della Bce, evidenziando la fragilità dell'economia dell'area euro e i rischi che ancora persistono, nonostante le prospettive di miglioramento nei prossimi anni.

(Redazione Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi

Argomenti

Economy Tassi

Strumenti

Elevate inc
×
Directa - Visual Trader