Piazza Affari in calo con bancari, FTSE MIB -0,4%

24/10/2023 10:17

Piazza Affari in calo con bancari, FTSE MIB -0,4%
La Piazza Affari in Italia ha registrato una performance negativa, con il FTSE MIB che ha segnato un calo dello 0,4%. Anche gli indici FTSE Italia All-Share e FTSE Italia Mid Cap hanno registrato un calo dello 0,4% e dello 0,3% rispettivamente, mentre il FTSE Italia STAR è rimasto invariato. Nei mercati azionari europei, nonostante un inizio positivo, si è verificato un calo: EURO STOXX 50 -0,1%, FTSE 100 -0,3%, DAX -0,1%, CAC 40 -0,0%, IBEX 35 -0,0%.
I future sugli indici azionari americani sono positivi questa mattina, con il S&P 500 +0,3%, NASDAQ 100 +0,6% e Dow Jones Industrial +0,2%. Nella sessione precedente, i principali indici statunitensi hanno chiuso in modo misto, con il S&P 500 in calo dello 0,17%, il NASDAQ Composite in aumento dello 0,27% e il Dow Jones Industrial in calo dello 0,58%.

Nel mercato azionario giapponese, l'indice Nikkei 225 ha chiuso in rialzo dello 0,20%, mentre le borse cinesi sono state contrastate, con l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen in aumento dello 0,4% e l'Hang Seng di Hong Kong in calo dello 0,9%. L'euro ha registrato un calo rispetto al dollaro, con un valore di circa 1,0660, mentre il rendimento dei BTP italiani a 10 anni è sceso al 4,76% e lo spread sul Bund tedesco si è ridotto a 197 punti base.
I titoli bancari italiani hanno registrato una debolezza dopo un inizio positivo, con l'indice FTSE Italia Banche in calo dello 0,7%. BPER Banca, Banco BPM e Banca MPS hanno registrato rispettivamente cali del 1,9%, 2,1% e 1,6%. Unicredit ha registrato un calo dello 0,8%, nonostante risultati migliori delle attese nel terzo trimestre, con ricavi totali di 5,976 miliardi di euro (+23,7% anno su anno), margine di interesse di 3,60 miliardi di euro (+45% anno su anno) e utile netto contabile di 2,322 miliardi di euro (+35,9% anno su anno).

(NEWS Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi