overlayHeader
overlayContent
Traderlink
Cerca
 

Putin cerca la sponda indiana

29/11/2022 17:03

A Mosca scarseggiano pezzi di ricambio e materie prime

In base a quanto riferito da Reuters, che è stata in grado di prendere visione del documento a Nuova Delhi, la Russia ha inviato all'India una lista di oltre 500 prodotti da importare. Le sanzioni occidentali starebbero infatti creando grossi problemi di scarsità in alcuni settori come quello automobilistico.
I principali produttori di parti per la costruzione dei veicoli sono occidentali e hanno abbandonato il mercato russo. Nella lista si trovano infatti componenti dei motori come pistoni, pompe dell'olio, iniettori, ma anche paraurti, cinture di sicurezza, sistemi di infotainment.

Situazione simile per l'industria aerea: Mosca necessita di 41 articoli tra cui carrelli di atterraggio, sistemi di alimentazione carburante, sistemi di comunicazione, sistemi antincendio, giubbotti di salvataggio, pneumatici.

Anche il settore metallurgico russo è in difficoltà a causa della mancanza di macchinari e pezzi di ricambio. Nella lista troviamo anche materie prime per la produzione di carta e imballaggi e per il settore tessile.


Putin punta sull'aiuto dell'India

Sempre secondo Reuters, che cita sia fonti russe che indiane, la lista sarebbe stata fatta pervenire non solo all'India ma anche ad altri Paesi.
In particolare il governo indiano l'avrebbe ricevuta settimane prima della visita del ministro degli esteri indiano Subrahmanyam Jaishankar a Mosca lo scorso 7 novembre. L'India non si è allineata alla condanna dell'invasione dell'Ucraina dei Paesi occidentali e sarebbe molto favorevole all'incremento delle esportazioni verso Mosca al fine di ridurre il pesante deficit commerciale che si è aperto quest'anno a causa del balzo delle importazioni di petrolio e carbone (venduto dai russi a prezzi scontati per aggirare l'embargo).

Molte aziende indiane avrebbero però espresso forti dubbi sull'opportunità di vendere i loro prodotti alla Russia per timore di ritorsioni da parte di USA ed Europa.

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

GRAFICI:

Crude oil


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Altri di News Traderlink


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2023 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x