UniCredit: nessun impatto dalla revisione del buffer di capitale O-SII della Banca d'Italia

27/11/2023 08:11

UniCredit: nessun impatto dalla revisione del buffer di capitale O-SII della Banca d'Italia
A seguito della comunicazione ricevuta dalla Banca d'Italia, a partire dal 1° gennaio 2024, UniCredit dovrà mantenere un buffer di capitale O-SII (other systemically important institutions) pari all'1,50%. Questo non avrà alcun impatto sulle ambizioni di distribuzione degli utili agli azionisti di UniCredit per il 2023 o per il futuro, né sul funding plan o sugli obiettivi di capitale.
Al 30 settembre 2023, i coefficienti patrimoniali di UniCredit su base consolidata erano i seguenti: - 17,19% ratio CET 1, fully loaded - 17,50% ratio CET 1, transitorio - 19,17% Rapporto Tier 1, transitorio - 22,24% Total Capital ratio, transitorio.

(NEWS Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi

Argomenti

Stock Banca d'italia

Strumenti

Unicredit