Vard e Windward Offshore collaborano per le nuove piattaforme ibride CSOV per l'Eolico Offshore

23/10/2023 15:53

Vard e Windward Offshore collaborano per le nuove piattaforme ibride CSOV per l'Eolico Offshore
La società scandinava Vard, facente parte del gruppo Fincantieri, ha annunciato la firma di un contratto con Windward Offshore per la progettazione e la costruzione di due piattaforme ibride CSOV destinate al supporto operativo dei parchi eolici offshore.
I due impianti saranno costruiti in due sedi diverse, in Romania e in Vietnam. Sebbene non sia stato divulgato il valore dell'accordo, questo rappresenta un importante passo avanti per Vard Fincantieri nel settore delle energie rinnovabili.
Pierroberto Folgiero, amministratore delegato di Vard Fincantieri, ha sottolineato l'importanza di questo contratto, definendolo una testimonianza dell'expertise che l'azienda ha sviluppato nel mercato CSOV. Inoltre, ha evidenziato come questo rafforzi il ruolo dell'eolico offshore come terzo pilastro del business di Fincantieri e ha concluso sottolineando la possibilità di offrire un significativo contributo a una tecnologia in cui tutto il mondo sta investendo.

(NEWS Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi

Argomenti

Mercati

Strumenti

Fincantieri Impianti