Webuild conquista il mercato australiano: ordini da 21 miliardi entro il 2023.

14/09/2023 11:12

Webuild conquista il mercato australiano: ordini da 21 miliardi entro il 2023.
Nel 2023, Webuild, un importante attore nel settore delle costruzioni, ha consolidato la sua presenza in Australia, diventando uno dei principali protagonisti del mercato. Nel corso dei primi otto mesi dell'anno, il gruppo ha registrato ordini acquisiti e in fase di finalizzazione per un valore di 7,3 miliardi di euro. Questo successo ha contribuito ad aumentare il portafoglio lavori del gruppo in Australia, che ora ammonta a 13,3 miliardi di euro.
Questi risultati sono stati ottenuti grazie alla collaborazione tra Webuild e la sua controllata australiana, Clough, che insieme hanno firmato un contratto con Snowy Hydro Limited per la realizzazione sostenibile di Snowy 2.0. Si tratta di uno dei progetti più importanti al mondo per la produzione di energia rinnovabile.

Considerando tutti gli ordini acquisiti e in fase di finalizzazione, Webuild ha raggiunto la cifra di 21 miliardi di euro nei primi otto mesi del 2023. Questo incremento ha rafforzato il portafoglio lavori del gruppo, che ora ha un potenziale di oltre 68 miliardi di euro, superando ampiamente gli obiettivi del piano industriale. Questa cifra include un backlog al 30 giugno 2023, offerte migliori per circa 4,5 miliardi e gli ordini in fase di finalizzazione per Snowy 2.0. Tuttavia, i valori relativi al progetto del Ponte sullo Stretto di Messina non sono inclusi.

(NEWS Traderlink)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi

Argomenti

Australia Wallet

Strumenti

Best inc Webuild