Traderlink
Cerca
 

Banca MPS reagisce con forza all'ipervenduto

01/12/2021 12:30

Molto bene Banca MPS +13,8%: l'istituto senese ha comunicato di avere contatti in corso con "il Ministero dell'economia e delle finanze (MEF, ndr), al fine di riavviare le interlocuzioni con DG COMP (Directorate-General for Competition)" per ottenere il via libera al piano industriale e al rafforzamento di capitale.
Secondo le voci di stampa l'ok di Bruxelles dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2022 e comprendere una proroga di 18 mesi (fino ad autunno 2023) del termine ultimo per l'uscita del Tesoro dal capitale. Si parla anche di Victor Massiah (ex numero uno di UBI Banca) come nuovo a.d.. Per quanto riguarda il piano industriale si ipotizza la cessione delle passività per le litigation da 6,2 miliardi di euro a Fintecna (gruppo CDP, e quindi MEF) e la vendita di sofferenze per 4 miliardi circa ad AMCO (sempre MEF).



La ricapitalizzazione dovrebbe essere di 2,9 miliardi di euro mentre sul fronte del taglio dei costi l'obiettivo è un cost/income del 62-63 per cento dal 70% del terzo trimestre, da raggiungere con taglio di personale (le ultime indicazioni parlano di circa 4 mila unità) e filiali. Dopo il crollo che ha portato i prezzi a toccare a 0,7794 un nuovo minimo storico spingendo in zona di ipervenduto i principali oscillatori grafici, il titolo sta ora cercando di avvicinarsi al primo ex supporto a 0,97 circa, minimo del 25 ottobre allineato a quelli di marzo 2020.

(CC - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Stock Bank Economy Industria e lavoro

GRAFICI:

B.monte paschi siena Etfb Ubi banca


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x