Traderlink
Cerca
 

Bel rialzo a Piazza Affari. FTSE MIB +2,36%

21/07/2021 18:10

Seduta molto positiva a Milano, oggi, con i principali indici che sono riusciti a recuperare buona parte del ribasso di lunedì. Il FTSE MIB segna +2,36%, il FTSE Italia All-Share +2,29%, il FTSE Italia Mid Cap +1,77%, il FTSE Italia STAR +1,48%.
Due ore dopo l'apertura di Wall Street gli indici azionari USA sono positivi.
Nel pomeriggio è stato comunicato il dato sulle scorte di petrolio settimanali negli Usa. La rilevazione ha fatto segnare un incremento a sorpresa di 2,108 milioni di barili contro il -7,897 milioni della settimana precedente. Gli economisti avevano previsto una riduzione di 4,466 milioni di barili.
A Milano in rialzo STM +3,97% in scia ad ASML (+3,5% ad Amsterdam).

Il produttore di macchinari per la realizzazione di semiconduttori ha comunicato che per il trimestre in corso prevede ricavi a 5,2-5,4 miliardi di euro, meglio del consensus. ASML prevede per il 2021 ricavi in rialzo del 35%, contro il +30% indicato ad aprile.
Sale Pirelli +3,58%. Ieri Michelin ha comunicato buoni dati di vendita a giugno, soprattutto per quanto riguarda il segmento replacement.
Molto bene anche gli altri industriali: Leonardo +3,76%, Stellantis +3,43%, Biesse +4,51%.

Denaro su Maire Tecnimont +4,7% che stamani ha comunicato l'aggiudicazione, attraverso le sue principali controllate, di nuovi ordini per un valore complessivo pari a circa 92 milioni di dollari per licensing e servizi di ingegneria e procurement.
Banca MPS +4,89% scatta in avanti grazie alle indiscrezioni secondo cui il Tesoro intenderebbe finalizzare entro breve la vendita della quota di controllo del 64,2% come previsto dagli accordi con la Commissione UE.


Il documento contenente gli incentivi (escluso lo spezzatino se non per motivazioni antitrust) per il potenziale acquirente potrebbe essere proposto la prossima settimana, con chiusura entro agosto. Secondo il quotidiano solo Unicredit +3,06% e Banco BPM +2,68% sembrano interessati.
Tra i bancari sale anche Mediobanca +3,29% dopo che dalle comunicazioni Consob è emerso che Francesco Gaetano Caltagirone è salito nel capitale di Piazzetta Cuccia con una partecipazione aggregata pari al 5,055%, diventando potenzialmente il secondo socio dopo la Delfin di Leonardo Del Vecchio (recentemente salito al 19% potenziale con un derivato).
I petroliferi tentano un recupero: il greggio rimbalza dai minimi da fine maggio toccati ieri pomeriggio.

Il future settembre sul Brent segna 72,10 $/barile (minimo a 67,70 circa), il future agosto sul WTI segna 70,10 $/barile (minimo a 65,30 circa). Eni +2,6%, Tenaris +1,96%, Saipem +0,8%. Su quest'ultimo titoli Morgan Stanley ha ridotto il target price a 2,07 euro da 2,28 euro.
Mediaset, +4,96% a 2,7960 euro, rimbalza dopo il vistoso calo delle due sedute precedenti, soprattutto quella di lunedì in gran parte determinato dallo stacco del dividendo straordinario da 0,3 euro.
Da domani Vivendi potrà iniziare a smontare la partecipazione nel capitale del gruppo del biscione (ha il 28,8%, dati Consob), in base agli accordi siglati con Fininvest a inizio maggio. Oggi Berenberg ha confermato la raccomandazione hold e incrementato il target price sul titolo da 3,00 a 3,10 euro.
Dovalue +5,4% in forte progresso grazie ai rumor sul possibile successo della trattativa con National Bank of Greece per l'acquisizione del progetto Frontier, ovvero 6,1 miliardi di euro di crediti deteriorati (in gran parte mutui).

Dovalue opera in consorzio con Bain Capital e Fortress.

(AC - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Stock Bank Bull or bear Petrolio Ftse Ftse mib Indici Minimum

GRAFICI:

Asml Banco bpm Bca mps Biesse Caltagirone Crude oil Dovalue Eni Ftse mib Future plc Leonardo Maire tecnimont Mediaset s.p.a Mediobanca Morgan stanley Pirelli e c Saipem Stellantis Stmicroelectronics Tenaris Unicredit


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x