Traderlink
YouFinance.it
sono aperte le iscrizioni
Cerca
 

GHC: nel semestre ricavi +48,5% e utile netto in aumento di quasi otto volte

13/09/2021 15:50

Il Consiglio di Amministrazione di Garofalo Health Care ("GHC"), quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha approvato in data odierna la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2021 redatta secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

Maria Laura Garofalo, Amministratore Delegato di GHC ha commentato: "I risultati del semestre premiano gli sforzi significativi messi in campo da tutti i nostri manager sul territorio.
Un impegno che ha portato le nostre strutture, pur in un contesto ancora non ordinario, a generare risultati straordinari e in molti casi addirittura superiori a quelli del 2019. GHC si conferma così un Gruppo sano e dinamico dotato delle risorse necessarie per investire tanto nella crescita organica – attraverso l'acquisto di tecnologia d'avanguardia e l'ampliamento dei propri presidi– che nella crescita per M&A, che rimane la parte fondante della sua strategia di crescita come testimoniato in questo semestre dall'acquisizione di 3 strutture di assoluta eccellenza quali la Clinica S.

Francesco di Verona, e gli ospedali privati accreditati Domus Nova e S. Francesco di Ravenna."

*Ecco in sintesi le indicazioni principali: *

* Ricavi pari a € 133,5 M, in aumento del 48,5% vs. € 89,9 M del 1H2020, di cui € 12,7 M riconducibili al contributo delle nuove strutture acquisite progressivamente nel 2020 e nel 2021.
A parità di perimetro, i ricavi sono risultati pari a € 120,8 M, in crescita del +34,3% vs. 1H2020:


  • Ricavi del 2Q2021 pari a € 73,1 M (+83,1% vs. 2Q2020), di cui € 10,9 M riconducibili a XRay One e Clinica S. Francesco. A parità di perimetro, i ricavi sono risultati pari a € 62,2 M, in crescita del 55,9% vs.

    2Q2020;

  • Operating EBITDA Adjusted pari a € 24,7 M (più che raddoppiato rispetto a € 11,2 M del 1H2020) con un'incidenza sui ricavi del 18,5% (vs. 12,5% nel 1H2020). Contributo di XRay One e Clinica S. Francesco sul semestre pari a € 2,7 M, con una marginalità accrescitiva del 21,9%:

  • Op.
    EBITDA Adjusted del 2Q2021 pari a € 14,1 M (vs. € 3,2 M del 2Q2020) con una marginalità del 19,4%. A parità di perimetro, l'Op. EBITDA Adjusted è risultato pari a € 11,9 M, in crescita di quasi quattro volte rispetto al 2Q2020;

  • Risultato netto di Gruppo pari a € 9,8 M, in aumento di quasi otto volte rispetto a € 1,2 M del 1H2020;

  • Posizione Finanziaria Netta pari a € 108,1 M (indebitamento pari a € 153,4 M e disponibilità di cassa pari a € 45,3 M):

  • Escludendo le uscite di cassa non ricorrenti, la PFN sarebbe stata pari a € 83,4 M, corrispondente ad una generazione di cassa pari a € 14,3 M nei sei mesi.

(GD - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Borsa italiana Finanza

GRAFICI:

Enel Garofalo health care One


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x