Traderlink
YouFinance.it
l'evento gratuito dell'anno
Cerca
 

Il Punto sui Mercati. Milano debole, ma Safilo strappa al rialzo

09/06/2021 13:00

Piazza Affari sotto il riferimento. Il Ftse mib scende dello 0,33%, il Ftse Italia All Share dello 0,3% e il Ftse Italia Star dello 0,06%.

*Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 9 giugno:

Safilo*

Safilo strappa al rialzo e raggiunge a 1,826 euro il livello più alto da fine 2018, puntando in direzione di 2,00 euro.
Oltre questo limite verrebbero inviati segnali di miglioramento significativi per target a 2,50 euro almeno. Nel brevissimo termine sono tuttavia possibili prese di beneficio, utili per stemperare i segnali di ipercomprato presenti da settimane sui principali oscillatori. Solo nel caso di violazione dei supporti a 1,50 rischio di ritorno sotto quota 1,37 euro.


-Target: 2,50 euro
-Negazione: 1,50 euro
-RSI (14): ipercomprato

Banco BPM

Segnale negativo per Banco BPM che ha toccato un massimo l'8 giugno a 3,09 in corrispondenza di una situazione di netto ipercomprato degli indicatori tecnici. Nel brevissimo termine, il rischio di una flessione appare dunque elevato e potrebbe condurre, sotto 2,80, alla ricopertura del gap del 14 maggio con base a 2,61.
Supporto successivo a 2,20, minimo del 23 aprile. Sopra 3,10/3,11 possibile il ritorno sui massimi di ottobre 2017 a 3,58.
-Target: 3,58 euro
-Negazione: 2,80 euro
-RSI (14): ipercomprato


Marr

Marr si è scontrato a 21,60 euro circa con una resistenza statica di rilievo: i massimi allineati di fine 2019, ripetutamente testati anche nel corso del 2020.

Fintanto che i supporti a 20 euro circa resteranno intatti, sarà tuttavia possibile credere che la pausa serva soltanto per prendere la ricorsa per oltrepassare il limite. Sviluppi positivi oltre quest'area per target a 22,55 circa. Indicazioni di debolezza invece sotto sotto area 20, prologo a cali verso 18,70 e fino a 18,00 euro.
-Target: 22,55 euro -Negazione: 20 euro
-RSI (14): neutrale

Autogrill

Autogrill prosegue il movimento laterale in atto dai top di fine marzo e arretra dopo il test del limite superiore a 7,37 circa.

Discese sotto area 7,00 comporterebbero un affondo verso la base dell'intervallo, a 6,60 circa, alimentando i timori di successivi cali verso area 6,00. Servirà dunque la rottura di area 7,40 per offrire lo spunto per riattivare l'uptrend in atto dallo scorso autunno in direzione di 8,40 euro.
-Target: 8,40 euro
-Negazione: 7,00 euro
-RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Technical analysis Maximum Mercati Signals Supports and resistances

GRAFICI:

Autogrill spa Banco bpm Ftse mib Gap inc Marr Safilo group


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Formazione Directa

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x