Traderlink
Cerca
 

Il Punto sui Mercati. Reno De Medici vola su livelli del 2002

11/06/2021 12:40

Piazza Affari poco mossa. Il Ftse mib scende dello 0,01%, il Ftse Italia All Share sale dello 0,03% e il Ftse Italia Star dello 0,65%.

*Flash sui titoli in evidenza nella seduta dell'11 giugno:

Reno De Medici*

Reno De Medici (+9%) si lascia alle spale i massimi di aprile a 1,21 circa e raggiunge a 1,29 euro un livello che non si vedeva dal 2002.
La spinta propulsiva delle ultime settimane potrebbe non aver ancora esaurito i suoi effetti e potrebbe favorire un ulteriore allungo verso target a 1,44, per il test del lato superiore del canale che sale dai minimi di marzo 2020. Solo il ritorno perentorio sotto 1,21 farebbe temere un calo fino a 1,125.

balza oltre il primo ostacolo a 1,116 circa e punta ai massimi di aprile a 1,22 euro e a 1,10 circa, base del citato canale. -Target: 1,44 euro
-Negazione: 1,21 euro
-RSI (14): ipercomprato

Diasorin

Balzo in avanti per Diasorin (+2,9%) che punta al picco di aprile a 156,90 euro.
Una vittoria anche su questo ostacolo rappresenterebbe per il titolo un segnale di miglioramento significativo capace di ricondurre i prezzi in area 170 almeno. Al contrario, discese sotto 138,50 alimenterebbero la fase laterale degli ultimi mesi preludendo a un nuovo test dei minimi di maggio in area 133.
-Target: 170 euro
-Negazione: 138,50 euro
-RSI (14): neutrale


Unieuro

Unieuro (-0,93%) esita dopo aver raggiunto un nuovo record a 31,36 euro.

La pausa appare per ora del tutto fisiologica e utile a stemperare l'ipercomprato presente da settimane sui principali oscillatori. Sotto 26,90 possibile test dei supporti in area 25. Segnali di deterioramento dell'uptrend giungerebbero solo sotto 23,60, linea che sale dai minimi di gennaio. Oltre 31,36 via libera verso area 34,50/35.
-Target: 35 euro
-Negazione: 26,90 euro
-RSI (14): ipercomprato

Trevi Finanziaria Ind

Trevi Finanziaria Ind (-4,3%) crolla sui minimi di maggio a 1,22 circa dopo essersi scontrata con un ostacolo tenace a 1,40 circa.

Discese sotto 1,17 metterebbero fine al tentativo di rimbalzo visto a partire da fine gennaio anticipando il test di supporti a 1,00 e 0,90 circa. Oltre area 1,40 il titolo dovrà superare anche il picco di febbraio a 1,50 per poter guardare a obiettivi a 1,62/1,64.
-Target: 1,62 euro
-Negazione: 1,17 euro
-RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Graphic analysis Technical analysis Mercati Minimum

GRAFICI:

Diasorin Ftse mib Reno de medici Trevi fin ind Unieuro Vittoria assicurazioni


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Formazione Directa

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x