Traderlink
Cerca
 

La Doria: risultati dei primi nove mesi molto positivi e superiori alle attese

15/11/2021 13:01

Il Consiglio di Amministrazione di La Doria S.p.A., Azienda leader nella produzione di conserve di pomodoro, sughi pronti, legumi, e succhi di frutta a marchio della Grande Distribuzione, ha approvato oggi ad Angri, quale rendicontazione finanziaria aggiuntiva su base volontaria, il Resoconto intermedio di gestione al 30.09.2021.

Risultati dei primi nove mesi molto positivi e superiori alle attese, con margini operativi in ulteriore crescita rispetto alla già ottima performance realizzata nell'analogo periodo del 2020.

Nel terzo trimestre il Gruppo ha continuato a registrare una crescita significativa.

Prioritari anche nei primi nove mesi 2021 la sicurezza dei dipendenti e la continuità delle attività aziendali per garantire l'approvvigionamento dei mercati in un periodo ancora caratterizzato dall'emergenza sanitaria.

In sintesi:
? Ricavi progressivi consolidati al 30.09.2021 pressoché stabili, a 631 milioni di Euro (633.4 milioni al 30.09.2020). Fatturato consolidato del terzo trimestre a 207.1 milioni di Euro, +8,1% rispetto ai 191.6 milioni del terzo trimestre 2020.
? EBITDA dei primi 9 mesi a 68.2 milioni di Euro, +20.6% rispetto ai 56.5 milioni al 30.09.2020; Ebitda margin dall' 8.9% al 10.8%.
Ebitda terzo trimestre, +18.6% a 26.5 milioni di Euro (22.4 milioni nel terzo trimestre 2020) ed Ebitda margin dall'11.7% al 12.8%.
? EBIT progressivo al 30 settembre a 52.8 milioni di Euro, + 21.4% rispetto ai 43.5 milioni al 30.09.2020; Ebit margin dal 6.9% all'8.4%. Ebit terzo trimestre a 20.9 milioni di Euro, +18.6% (17.6 milioni nel terzo trimestre 2020) ed Ebit margin dal 9.2% al 10.1%.


? Utile netto primi nove mesi a 37.6 milioni di Euro, in lieve incremento rispetto ai 36.6 milioni dei primi nove mesi 2020, quest'anno negativamente impattato dalla presenza di oneri su cambi. Utile netto del trimestre a 16.5 milioni, in aumento rispetto ai 10.9 milioni di Euro del terzo trimestre 2020, anche grazie ai proventi su cambi.

? Indebitamento finanziario netto a 90.5 milioni di Euro (82.4 milioni al 30.06.2021 e 140.2 milioni al 31.12.2020).
? Gearing a 0.28x, stabile rispetto al 30 giugno 2021 e in miglioramento rispetto a 0.48x al 31 dicembre 2020.


Commentando i risultati, il Presidente Antonio Ferraioli ha dichiarato:
<
L'Ebitda è apparso in ulteriore crescita dopo l'ottima performance del 2020 con un terzo trimestre in sensibile progresso e migliore delle attese.>>

Prevedibile evoluzione della gestione
Alla luce dei risultati dei primi nove mesi dell'esercizio, nonostante la normalizzazione della domanda di prodotti alimentari per il consumo domestico a favore di quello fuori casa, il Gruppo La Doria prevede per il 2021 ricavi stabili e una crescita del margine operativo lordo malgrado la previsione dei rincari di alcune materie prime, dei materiali da imballo e dell'energia che impatteranno in particolare a partire dal quarto trimestre.

Ciò grazie al forte posizionamento competitivo e agli ulteriori benefici attesi dal Piano degli investimenti. Il 2022 sarà un anno caratterizzato da ulteriori forti spinte inflazionistiche dal lato delle materie prime e degli imballaggi, in particolare delle scatole di banda stagnata, nonché dei costi energetici e di trasporto che inevitabilmente si rifletteranno sulla dinamica di formazione dei prezzi di vendita dei prodotti da praticare ai clienti.

(RV - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Cambi Finanza Materie prime

GRAFICI:

Etfb La doria


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x