Traderlink
Cerca
 

Piazza Affari in verde. Bene petroliferi e risparmio gestito, brilla Sogefi

26/07/2021 17:50

Piazza Affari in verde. Bene petroliferi e risparmio gestito. FTSE MIB +0,6%. Il FTSE MIB segna +0,6%, il FTSE Italia All-Share +0,6%, il FTSE Italia Mid Cap +0,66%, il FTSE Italia STAR +0,28%. Indici azionari USA positivi alle 17:30: S&P 500 0,03%, NASDAQ 100 0,05%, Dow Jones Industrial 0,07%.
Banca Generali +1,67% e Banca Mediolanum +2,55% in progresso. Secondo Banca Akros sono tra i titoli che beneficeranno maggiormente dalla rimozione del divieto a distribuire dividendi decisa venerdì dalla BCE. Positive anche le altre azioni del risparmio gestito: Azimut +1,98%, Finecobank +1,25%, Anima +1,61%.

Bene i petroliferi: il greggio risale dai minimi della mattinata e torna sulla parità. Il future ottobre sul Brent segna 73,41 $/barile (da 72 circa), il future settembre sul WTI segna 71,88 $/barile, -0,26% (da 70,60). Eni +1,89%, Tenaris +2,93%, Saipem +3,82%. Inwit -3,38% in netta flessione su indiscrezioni di stampa secondo cui l'emendamento di Italia Viva sull'innalzamento delle soglie di inquinamento elettromagnetico ai livelli europei non è stato inserito nella legge di conversione del decreto del PNRR.

L'incremento sarebbe positivo per Inwit perché accelererebbe il processo di copertura 5G dato che potrebbe essere realizzata incrementando i clienti sulle torri esistenti senza dover investire in ulteriori infrastrutture. In rosso i difensivi: Amplifon -1,55%, Recordati -1,21%, Diasorin -1,8%, Campari -0,87%.
Telecom Italia finisce sulla parità a 0,3726 dopo il test di quota 0,3673. Secondo Reuters il gruppo potrebbe non offrire connettività in banda larga e insieme il pacchetto Timvision al fine di superare le perplessità dell'antitrust relative alla partnership con DAZN. Molto bene Sogefi +8,53% a 1,4 euro.



Equita migliora la raccomandazione sul titolo a buy e incrementa il target a 1,80 euro. Venerdì il gruppo ha comunicato di aver chiuso il primo semestre con ricavi "in significativo aumento a € 682,5 milioni (+38,5% a cambi costanti)", "EBITDA margin al 16,1% del fatturato in aumento rispetto al H1 2020 (10,3%) e al H1 2019 (11,7%)", "Utile netto di € 21,4 milioni rispetto alla perdita nel H1 2020 (€ -28,8 milioni) e in aumento rispetto al H1 2019 (€ 6,9 milioni)", "Free Cash Flow positivo per € 33,1 milioni rispetto ad un consumo di € 64,0 milioni nel H1 2020 e di € 8,8 milioni nel H1 2019".

Grifal +2,28% a 3,59 sui massimi da fine maggio grazie ai ricavi preconsuntivi del primo semestre 2021. Il periodo ha fatto segnare ricavi pari a 12,2 milioni di euro, in crescita del 57% a/a, +38% a/a parità di perimetro. Gli appuntamenti macroeconomici di oggi: il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (congiuntamente al Census Bureau) ha comunicato che a giugno le vendite di nuove abitazioni sono diminuite del 6,6% rispetto al mese precedente, attestandosi a 676 mila unità, in calo rispetto alle 724 mila unità della rilevazione precedente (rivista da 769 mila unità).

Le attese erano fissate a 800 mila unità.

(AM - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank Petrolio Ftse Ftse mib Futures Risparmio gestito

GRAFICI:

Aa plc Amplifon Azimut Banca generali Banca mediolanum Davide campari-milano nv Diasorin Dow jones Eni s.p.a. Finecobank Ftse mib Future plc Grifal Inwit Nasdaq100 Recordati ord Saipem Sogefi Telecom italia Tenaris


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x