EUROSTOXX50 - UN INDICE SOTTO LA LENTE

Bruno Nappini Bruno Nappini - 20/10/2023 10:49

Analisi Monetaria del 20 Ottobre 2023

Oggi, alle ore 12,00, sono in scadenza le opzioni mensili di Ottobre su Eurostoxx50. Andiamo a vedere come sono posizionati gli operatori su questa importante data e dove ed in che quantità stanno lavorando contratti e strike sulla prossima scadenza mensile.

 

ANALISI GRAFICA

 

Il future Eurostoxx50 sta lavorando, dai massimi di agosto, all'interno di un evidente canale ribassista dove, per molto tempo ha trovato supporto in area 4220. Dal mese di settembre il mercato ha rotto al ribasso ed attualmente si trova a ridosso dei 4070.

La prima area di resistenza si trova a 4120 ed il primo supporto grafico è a 4060, successivamente si scende in area 4000 dove il mercato ha fatto pullback rialzista nel mese di marzo 2023.

La Linea di Regressione è sopra al prezzo ed in pendenza negativa ed il percentile si trova ancora in alto ma sotto la sua media mobile anch'essa in pendenza negativa

 

 

ANALISI MONETARIA

 

Andiamo a vedere adesso come sono posizionati gli operatori sulla importante scadenza del 20 Ottobre.

Partendo da destra vediamo che il grafico della Funzione di Ripartizione ci indica un mercato che si trova sotto strike 4100, esattamente nella parte inferiore della propria area di indifferenza dove stanno diventando Itm ed a rischio Gamma circa il 39% di opzioni Put.

Il superamento di questo livello potrebbe innescare veloci squeeze di prezzo dovuti all'effetto ricopertura provocato dall'ingresso dei tanti ordini condizionati posizionati a ridosso di questa area.

Il secondo grafico da destra ci mostra il Differenziale degli ultimi giorni di borsa. Come è evidente gli operatori, per seguire il movimento ribassista, hanno alleggerito put sia in area 4100 ma soprattutto in area 4000, ed hanno posizionato call a 4150 e 4350.

Il grafico dei Totali, il secondo da sinistra, ci evidenzia una situazione di copertura e ricopertura avvenuta con put e call sugli stessi strike da 4300 a 4150 che evidenzia l'area di trading range in cui i prezzi hanno lavorato da agosto fino a settembre. Le prime put nette le troviamo a 4100 e le prime call nette a strike 4350. Questi livelli rappresentano i reali livelli monetari supporto e resistenza dove gli operatori hanno posizionato i loro contratti.

Il grafico dei prezzi, il primo da sinistra, ci conferma come il sottostante stia lavorando proprio a ridosso della cosiddetta Value Area -40. Questa è un'area dove i prezzi incontrano i primi contratti put corti di Gamma che necessitano di copertura ed infatti, come si vede nell'istogramma verde in basso che rappresenta i contratti future entrati a mercato, si nota molto bene come, su ogni nuovo minimo, la componente future è sempre aumentata spingendo al ribasso i prezzi. Tale ingresso di ingresso è in perfetta sintonia con quanto avevamo visto sul grafico dei Differenziali: ovvero chiusura di put ed ingresso di call a copertura dei future in pressione sul tasto Bid del book.

Di fatto è una situazione molto delicata che potrebbe portare a veloci e repentini cambi di fronte con platicurtosi delle distribuzioni e squeeze di prezzo e di volatilità.

Staremo comunque a vedere se gli operatori riusciranno a riportare i prezzi, prima delle 12,00, a ridosso dei 4150/4200, che rappresenta appunto l'area di maggior gradimento per la chiusura di questa scadenza, oppure se, sotto il peso delle ricoperture, i prezzi non iniziano a rompere ulteriori minimi.

 

 

 

POSIZIONAMENTI SULLA SCADENZA MENSILE NOVEMBRE

 

Sulla scadenza Novembre i posizionamenti sono i seguenti: gran lavoro di Call tra 4300 e 4350, notevoli ingressi di put tra 4150 e 3800, formazione di una ampia area di range tra 4300 e 4100.

Vedremo se dopo la scadenza Ottobre gli equilibri su questa scadenza si modificheranno.

 

 

Fonte: http://ww.sunnymoney.it

Condividi

Questi ti potrebbero interessare

Opinione sui mercati

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.