Ftse Mib: scarsi volumi e volatilità.

Pietro Di Lorenzo Pietro Di Lorenzo - 26/04/2021 09:24

Il FtseMib disegna una white spinning top che archivia una seduta con scarsi volumi e volatilità. Chiudiamo così una settimana negativa (-1.45%) condizionata dagli eventi analizzati in questo articolo.
L’indice italiano rimane congelato in una situazione di equilibrio fra acquirenti e venditori che ha prodotto un trading rande abbastanza estenuante. Infatti i prezzi si sono mossi nelle ultime 32 sedute in uno stretto box di 1.000 punti fra area 23.900 e 24.900. Questo equilibrio sembrava esser stato rotto martedì, con l’indice che ha archiviato la peggior seduta dell’anno, ma successivamente abbiamo assistito a un recupero che ha riportato i prezzi nella parte centrale del rettangolo.
In sostanza per rivedere un mercato direzionale e volatile bisognerà attendere la fuoriuscita dei prezzi da questo rettangolo. Nel frattempo abbiamo aperto una posizione short su un titolo finanziario che mostra una perdita di forza relativa


 

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

POSTE disegna un Engulfing Bullish che riportai prezzi a contatto con la resistenza chiave passante in area 11€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista



UNICREDIT dopo una violenta discesa, riconosce il supporto a 8€. L’interruzione della serie di massimi giornalieri decrescenti, potrebbe innescare un repentino rimbalzo



INTERPUMP consolida sotto i massimi assoluti toccati il 19 aprile a 45.26€. Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti



NEXI mostra crescente forza relativa archiviando la settimana con un rialzo del 4.01%. I prezzi testano la trendline ribassista scaturente dai massimi toccati il 5 ottobre a 18.9€: il superamento di questo livello, aprirà il campo a una ulteriore accelerazione



JUVENTUS prosegue la violenta discesa dai massimi toccati lunedì in area 0.92€. Monitoriamo il supporto in area 0.71€ sul quale potremmo assistere a un tentativo di rimbalzo



Articolo a cura di Pietro Di Lorenzo
www.sostrader.it

 

Condividi

Questi ti potrebbero interessare

Che fare dopo il +10% di CAREL?

Franco Meglioli

Che fare dopo il +10% di CAREL?

16/05/2024 15:05

Video Analisi Ciclica dei principali Mercati-14-mag-24

Eugenio Sartorelli

Video Analisi Ciclica dei principali Mercati-14-mag-24

14/05/2024 15:50

Riflessione sui mercati finanziari.

Massimiliano Calveri

Riflessione sui mercati finanziari.

13/05/2024 20:31

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.